Contenuto sponsorizzato

Le librerie di Trento e la biblioteca uniscono le forze: in piazza Duomo saranno venduti oltre 10 mila libri usati

Si potranno trovare nel grande tendone in piazza che ospita la libreria del Festival dell'Economia. Sarà un'occasione importante che rilancia il dialogo tra due realtà, quella delle librerie e quella del sistema bibliotecario trentino con la possibilità di nuovi progetti comuni a Trento 

Di G.Fin - 22 September 2020 - 09:44

TRENTO. Aiutarsi, creare sinergie, costruire una rete culturale virtuosa. Questi sono gli obiettivi dell'importante progetto che le librerie di Trento hanno messo in campo assieme al sistema bibliotecario e l'Amministrazione comunale.

 

Un progetto che farà i primi passi proprio in occasione del Festival dell'economica che aprirà i battenti tra due giorni, mercoledì 23 settembre fino al 27, con la possibilità poi di svilupparsi coinvolgendo ancora di più l'intera città.

 

La Biblioteca comunale di Trento annualmente organizza la vendita di libri usati non più adeguati al servizio di prestito. Libri che vengono ceduti a pochi euro e che ritornano quindi in circolo tra i lettori trentini. Quest'anno, però, a causa dell'epidemia è diventato difficile promuovere questa iniziativa. Gli spazi sotterranei della biblioteca di via Roma dove avveniva la vendita sono inutilizzabili per questioni di sicurezza.

 

Ecco allora che, utilizzando anche un protocollo firmato qualche anno fa, il sistema bibliotecario di Trento ha deciso di coinvolgere le librerie cittadine proponendo a loro la vendita dei libri usati e, accanto a questo, stabilendo che i proventi andranno distribuiti tra i librari. L'iniziativa "Di libro in libro. Di mano in mano", in questo modo ,oltre all'aiuto alla biblioteca, ci sarà anche un virtuoso sistema di solidarietà che verrà messo in campo per aiutare le librerie cittadine in difficoltà a causa della pandemia.

 

I libri si potranno trovare nel grande tendone della libreria del Festiva dell'Economia che si trova in piazza Duomo e che sarà gestito dalle varie librerie.

 

“La proposta nasce non solamente da una questione pratica – ci spiega Federico Zappini della libreria Due Punti di San Martino – ma anche dalla voglia di creare una maggiore sinergia sviluppando nuove relazioni e ravvivandone altre tra la biblioteca, l'amministrazione e le librerie presenti in città”.

 

Per cinque giorni, quindi, dal 23 al 27 settembre, i libri usati si potranno trovare nel tendone di piazza Duomo e nei cinque giorni saranno venduti a pochi euro con il solito sistema a scalare. “Questa relazione tra libreria e biblioteca – continua Zappini - apre uno spiraglio anche sulla possibilità di costruire una sorta di distretto del libro

 

Si potranno trovare libri per bambini e adulti, dalla narrativa ai manuali, per tutti i gusti. “Una iniziativa utile e molto interessante che riuscirà a ripristinare il dialogo tra il sistema bibliotecario e le librerie cittadine” ha affermato anche il dirigente del servizio Giorgio Antoniacomi. “Metteremo in vendita – ha concluso – dai 10 ai 12 mila libri”.

 

Le librerie che prendono parte all'iniziativa sono Mondadori, Punto Einaudi, libreria Universitaria Drake,  Libroteka, la Seggiolina Blu, libreria Giuffrè Francis Lefebvre, libreria Ancora, Alternativa, libreria Papiro, libreria Benigni, libreria Scala, la Viaggeria, libreria Ubik, studio Bibliografico Adige, Rileggo e Due punti 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 10 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
12 aprile - 16:05
Le persone arrivano al Centro vaccinale ma si trovano accalcate fuori dalla struttura: “Per non doversi ammassare c’era persino chi faceva [...]
Ambiente
12 aprile - 13:28
Il marzo appena passato ha visto risalire il livello di Pm10 rispetto al 2020 quando c'è stato il lockdown totale
Cronaca
12 aprile - 12:21
Nel corso dell'emergenza Covid le persone hanno dovuto rispettare il periodo di isolamento a causa del contagio o del contatto di una persona [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato