Contenuto sponsorizzato

Mediocredito lancia un contest fotografico per coinvolgere i privati e lanciare la nuova campagna promozionale del ''Conto rifugio''

C'è tempo fino a domenica 15 novembre per inviare le proprie fotografie. I punti forti nella selezione degli scatti sono creatività, originalità, qualità della fotografia e aderenza al tema. Mediocredito: "E' sufficiente munirsi di smartphone e tablet. Le immagini poi vengono giudicate da una commissione di esperti"

Di L.A. - 19 ottobre 2020 - 21:19

TRENTO. I rifugi e i sentieri del Trentino sono i protagonisti del contest fotografico di Mediocredito. Una proposta che accompagna il "Conto rifugio", l'ultimo prodotto finanziario lanciato sul mercato dalla banca. 

 

C'è tempo fino a domenica 15 novembre per inviare le proprie fotografie. "Non sono necessari strumentazioni costose - spiega Franca Belli, responsabile marketing e comunicazione di Mediocredito - ma è sufficiente munirsi di smartphone e tablet. Le immagini poi vengono giudicate da una commissione di esperti. Sono previsti premi per i primi tre classificati e la selezione delle opere vincitrici avviene entro la fine dell'anno". 

 

I punti forti nella selezione delle immagini sono creatività, originalità, qualità della fotografiaaderenza al tema.  L'iniziativa è aperta a tutti e non si rivolge esclusivamente a quei clienti che hanno un conto con la banca. "L'intenzione - prosegue Belli - è quella di utilizzare gli scatti quale nuova pubblicità e campagna promozionale di 'Conto rifugio'. Sono due le categorie tematiche, la prima è 'Rifugi alpini': immagini che ritraggono edifici in legno e muratura costruiti in alta montagna e attrezzati per offrire temporaneamente riparo e ospitalità a alpinisti e escursionisti. Ecco poi 'Paesaggi e sentieri di montagna' che riguardano immagini di ambiente montano, di sentieri montani percorsi, di viaggi e di vita di montagna, di attività escursionistiche praticate in montagna" (Qui info sul contest fotografico).

 

Il "Conto rifugio" è uno strumento che vuole raccogliere, proteggere e far rendere il risparmio e contestualmente iniettare sul tessuto trentino il credito necessario a sostenere e finanziarie infrastrutture e sviluppo. "Sono molti i cittadini che hanno aderito - evidenzia Belli - tanti altri si informano. Il Trentino è riconosciuto per la qualità della vita e dei servizi: i clienti arrivano anche da Emilia Romagna, Lombardia e Veneto". 

 

Questo strumento è semplice e chiaro, gestibile completamente online e non ci sono spese. I tassi remunerano inoltre molto bene: 1,75% per gli investimenti fino a 5 anni e 0,50% senza vincoli per periodi più brevi ma ci sono varie opportunità e possibilità per il cliente (Qui info).

 

Le risorse vengono investite in modo attento sul territorio: non vengono proposte azioni speculative o azzardate. Una mission ancora più importante in questa fase molto delicata per l'emergenza Covid-19 è quella di agevolare la ripartenza del Trentino e sostenere il territorio.

 

L'investimento minimo per aderire a "Conto rifugio" è di 1.000 euro mentre quello massimo è di 2 milioni per una durata che varia dai 6 ai 60 mesi, c'è poi la possibilità di attivare più linee di rendimento con durate diverse e tutto può essere gestito online senza documenti da firmare. Una novità è anche la remunerazione delle somme non vincolate e il Fondo interbancario di tutela dei depositi vanta una copertura assicurata fino ai 100 mila euro.

 

"Il 'Conto rifugio' è una risposta importante per creare un'economia virtuosa. E' un'iniziativa che viene ben rappresentata dalla campagna marketing che abbiamo adottato per la promozione: ora il cliente privato può essere ancora di più protagonista di Mediocredito attraverso il contest fotografico", conclude Belli.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 7 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
08 dicembre - 10:09
L'uomo era scomparso ieri pomeriggio dopo essere uscito per una escursione, la salma è stata recuperata questa mattina intorno alle 8.45, [...]
Cronaca
08 dicembre - 09:28
Dalle prime ore di questa mattina, 8 dicembre, la neve ha fatto capolino in Trentino imbiancando diverse località. L’allerta arancione della [...]
Cronaca
08 dicembre - 05:01
Secondo i pediatri il virus del Covid-19 è mutato, se l’anno scorso i bambini positivi erano spesso asintomatici in questa stagione mostrano [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato