Contenuto sponsorizzato

VIDEO. E' record mondiale di corsa in salita in 24 ore per il trentino Daniele Cappelletti. Frantumato il precedente primato

Il 38enne della val di Gresta ha alzato l'asticella a 21.720 metri di dislivello positivo: 33 giri per 640 metri con partenza dalla stazione a valle della funivia e altri 600 metri del trentaquattresimo giro. Il sindaco Mattia Hauser: "Ancora una volta Mezzocorona è stata protagonista di un nuovo incredibile risultato"

Di L.A. - 18 October 2020 - 19:34

TRENTO. Altro record mondiale di corsa in salita in 24 ore. Missione compiuta per Daniele Cappelletti che è riuscito a stabilire un nuovo primato. 

 

E' il primo record a venire omologato da una Federazione, in questo caso la Fisky, affiliata al Coni.

Il capitano della nazionale di skyrunning ha abbattuto il record stabilito nel 2019 dal trentino Manuel Degasperi, sempre stabilito sul Monte di Mezzocorona.

 

Il 38enne della val di Gresta ha alzato l'asticella a 21.720 metri di dislivello positivo: 33 giri per 640 metri con partenza dalla stazione a valle della funivia e altri 600 metri del trentaquattresimo giro.

 

Il primato resta dunque trentino e Cappelletti ritocca quanto stabilito da Degasperi, il quale a sua volta aveva superato quello del noneso Andrea Daprai del 2017.

 

"Complimenti a Daniele Cappelletti - commenta il sindaco Mattia Hauser - che ha centrato il nuovo record mondiale di dislivello positivo. Ancora una volta Mezzocorona è stata protagonista di un nuovo incredibile risultato. Grazie a Daniele, alla Funivia Monte Mezzocorona, a Matteo Permer che ha coordinato il tutto, alla Federazione Italiana SkyRunning che ha scelto il nostro bel paese come sede del ritiro della Nazionale italiana, alla Proloco Mezzocorona, alle strutture ricettive. E infine un grazie a tutti gli appassionati che nell’arco delle 24 ore (sempre nel rispetto delle norme anti Covid ) non hanno fatto mai mancare il loro supporto. Il nostro Monte si sta rivelando sempre più una 'calamita' per le famiglie e per gli sportivi che vogliono godere delle bellezze della natura, senza rinunciare ad una sana attività fisica".

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 gennaio - 05:01
L'Ordine delle professioni infermieristiche ha scritto  all’assessora Stefania Segnana per esplicitare nuovamente la forte [...]
Cronaca
28 gennaio - 08:25
La vicenda ha riguardato un uomo trentino di 53 anni che era finito in carcere ad inizio 2019 fino a quasi la fine del 2020
Ambiente
27 gennaio - 20:20
L'Alto Adige combatte l'infestazione da bostrico. L'Università di Bolzano e Eurac Research hanno presentato un progetto di ricerca che la [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato