Contenuto sponsorizzato

Dal "Piedibus" alla "Gara senz'auto" (con 1500 partecipanti): nelle scuole di Trento sempre più spazio alla mobilità sostenibile

Tante le iniziative messe in campo. Da ottobre a gennaio, sono stati 41 gli incontri di sensibilizzazione tenuti con le classi elementari (online e in presenza) seguiti da ben 765 bambini. Cinque sono, invece, le scuole che hanno aderito al Piedibus. Tra volontari e bambini le partecipazioni sono state 158

Di Chiara Crea - 08 febbraio 2021 - 18:35

TRENTO. La pandemia non ha fermato le iniziative di mobilità sostenibile organizzate per bambini e ragazzi dall'Uffico Politiche giovanili del Comune, che anche quest'anno hanno partecipato attivamente alle proposte, e in gran numero (sono ben 20 le scuole primarie coinvolte nei diversi progetti).

 

Partendo dagli interventi di sensibilizzazione nelle classi, da ottobre a gennaio, sono stati 41 gli incontri tenuti (sia online che in presenza), seguiti da un totale di 765 bambini di prima, seconda e quarta elementare.

 

Cinque sono, invece, le scuole che hanno aderito al Piedibus, ovvero un autobus sostenibile dove i bambini ‐ accompagnati da due adulti ‐ raggiungono a piedi le fermate; tra volontari e bambini le partecipazioni sono state 158.

 

Altra attività svolta è la gara "senz’auto", organizzata il 20 novembre scorso, la cui media di mobilità sostenibile ‐ su 9 scuole e 1438 partecipanti ‐ è arrivata ben al 91,8%.

 

Infine c'è il progetto Kids Go Green, il cui scopo è quello di far approcciare i bambini alla sostenibilità in modo divertente e stimolante. Il focus principale dell'attività sviluppata dalla Fondazione Bruno Kessler e dalla Cooperativa Sociale Kaleidoscopio, è il percorso casa‐scuola: i bambini fanno avanzare il proprio gruppo in un viaggio didattico‐interattivo, tramite i chilometri percorsi con mezzi sostenibili.

 

I bambini coinvolti all'iniziativa sono stati 600, appartenenti a 37 classi di nove scuole diverse, e i chilometri raggiunti 26.000. L'attività Kids Go Green è inoltre supportata da Itas Mutua e Cassa Centrale Banca.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 29 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 novembre - 19:00
Secondo la presidente del Comitato per la legalità e la trasparenza ed ex consigliera comunale a Rovereto, molti cittadini lamenterebbero tempi [...]
Cronaca
29 novembre - 20:00
Trovati 64 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 31 guarigioni. Sono 53 i pazienti in ospedale. Sono 836.703 le dosi di [...]
Cronaca
29 novembre - 19:02
I centri vaccinali dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari saranno aperti in via eccezionale dalle 6 alle 24 per una vera e propria [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato