Contenuto sponsorizzato

La Provincia di Bolzano mette in vendita il rifugio Città di Milano, ai piedi del Gran Zebrù. Il costo di oltre 1 milione di euro

La struttura del rifugio alpino Città di Milano vanta una superficie complessiva di 2.788 metri quadri su una zona rocciosa e di ghiacciaio vicino alla stazione a monte della funivia di Solda

Di L.B. - 28 gennaio 2021 - 12:41

VAL VENOSTA. Tre immobili trasferiti dallo Stato in proprietà alla Provincia di Bolzano saranno ora messi in vendita. Tra questi, il rifugio Città di Milano (in tedesco Schaubachhütte) situato nel comune di Stelvio, in località Solda, nel Gruppo Ortles-Cevedale, a quota 2581 metri.

 

Anche un'altra delle strutture in vendita si trova nel comune di Stelvio, e cioè l’ex colonia feriale della Polizia di Stato Tre Fontane. Il terzo bene invece è l’ex polveriera militare di Cengles nel comune di Lasa.

 

La struttura del rifugio alpino Città di Milano vanta una superficie complessiva di 2.788 metri quadri su una zona rocciosa e di ghiacciaio vicino alla stazione a monte della funivia di Solda. Per questo immobile il prezzo di vendita è di 1.036.672 euro.

 

La struttura del rifugio propone camere da 4/6 posti letto e un dormitorio per 25 persone. Si tratta di un sito alpino frequentatissimo, che vanta dello spettacolo del Gran Zebrù illuminato dai primi raggi del sole. 

 

La proposta di vendita degli immobili è stata sottoposta il 26 gennaio all’approvazione della Giunta provinciale di Bolzano dall’assessore all’edilizia pubblica e patrimonio Massimo Bessone. "Se è vero che è importante costruire e valorizzare il patrimonio della Provincia, è altrettanto fondamentale non investire capitali per ristrutturare edifici che non ci servono più e vendere beni ed edifici non più utilizzati per fini istituzionali, che con il tempo andrebbero a svalutarsi e finirebbero a rischio degrado. Vogliamo reinvestire, per i cittadini, le risorse finanziarie che andremo a ricavare con le vendite", fa presente l’assessore Bessone. 

 

L’ex colonia feriale della Polizia di Stato Tre Fontane invece è situata su un’area classificata a bosco di 19.723 metri quadri a Trafoi, nel comune di Stelvio. Il suo prezzo di vendita è stato stimato in 980.000 euro. In ultimo, per l’ex polveriera militare di Cengles (un’area di 1.097 metri quadri di zona agricola nel comune di Lasa) il prezzo di vendita indicato è di 32.910 euro.

 

Le richieste possono essere inoltrate via mail all’Ufficio patrimonio: ufficio.patrimonio@provincia.bz.it o all'indirizzo vermoegensamt.patrimonio@pec.prov.bz.it

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 febbraio - 20:31

Sono 205 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 35 pazienti sono in terapia intensiva e 41 in alta intensità. Oggi comunicati 3 decessi. Sono 83 i territori che presentano almeno un nuovo caso di positività

24 febbraio - 21:20
Un appello anche alla Provincia da Anna Conigliaro Michelini. "La legge prevede la sospensione condizionale della pena sia subordinata alla partecipazione di percorsi specifici". Un'azione che, però, ha subito una battuta d'arresto. "Nell’ultimo anno la richiesta è aumentata esponenzialmente, ma paradossalmente la Provincia ha ritenuto di sospenderlo. Sento l’obbligo di dire al presidente Fugatti e all’assessora Segnana che, nelle circostanze che viviamo, ogni ritardo è colpevole e mette a rischio la vita di altre donne"
24 febbraio - 20:01

E' situata all’ospedale riabilitativo “Villa Rosa” di Pergine Valsugana e dispone di 14 posti letto, 1 palestra, 2 piscine, 1 laboratorio di analisi del movimento, 1 centro di valutazione domotica e addestramento ausili e 1 sezione dedicata alla riabilitazione robotica. Ecco in cosa consiste il centro e di cosa si occuperà

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato