Contenuto sponsorizzato

Meteotriveneto installa una nuova stazione meteorologica a 3205 metri sulla Tofana di mezzo: è la seconda stazione meteo più alta del Veneto

Il tutto rientra a serie di progetti che hanno come scopo l’installazione di stazioni meteo online e webcam su gran parte del Triveneto e delle Dolomiti

Pubblicato il - 03 September 2021 - 10:42

CORTINA D’AMPEZZO (BL). Dopo l’installazione delle scorse settimane di una stazione meteorologica a 3152 metri, sul Piz Boè, l’associazione Meteotriveneto si alza ancora di quota e raggiunge i 3205 metri della Tofana di Mezzo sopra Cortina d’Ampezzo. Il tutto rientra a serie di progetti che hanno come scopo l’installazione di stazioni meteo online e webcam su gran parte del Triveneto e delle Dolomiti. Un progetto senza scopo di lucro nato per la passione per la meteorologia e la montagna.

 

Negli scorsi giorni (peraltro primo giorno di autunno meteorologico) il presidente dell’associazione Stefano Zamperin con l’aiuto del socio Riccardo Benetti e con la collaborazione degli impianti Tofana Srl, hanno installato una stazione meteo all’arrivo della Funivia Freccia nel Cielo, a 3.205 metri poco sotto la Cima della Tofana di Mezzo, stazione che invia i dati ogni pochi secondi sul web, liberamente consultabili. Si tratta della seconda stazione meteorologica più alta del Veneto e della quinta più alta del Triveneto.

 

Questa stazione rientra nel “Monitoraggio meteorologico di Cortina d’Ampezzo” già partito nel 2018, sempre in collaborazione con Tofana s.r.l., con l’installazione di due stazioni meteo a Col Drusciè (1775 m) e Capanna Ra Valles (2475), atte a monitorare sia la temperatura, sia i venti della conca ampezzana, sede dei recenti Mondiali di Sci e sede olimpica tra 4 anni e mezzo. Un ulteriore progetto che raccoglie tutte le stazioni disponibili in diretta dai 1230 m di Cortina a salire, già collaudato ai Mondiali per gli addetti ai lavori, sarà utile anche per la imminente stagione sciistica. Con l’occasione è stata creata anche una pagina web che confronta in tempo reale i dati inviati dalla stazione meteo della Tofana di Mezzo (3205 metri) con quelli della stazione al Piz Boè (3152 metri), consultabili online.

 

Tutto questo si va ad aggiungere alle installazioni già compiute a Passo Sella, Piz Boè, Sass Pordoi, Passo Pordoi, Col dei Rossi, Passo Campolongo, Pale di San Martino, Passo Rolle, Cima Fertazza, Cima Paganella, dati e webcam consultabili liberamente (QUI e QUI). 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 October - 12:45
La situazione è paradossale. In un Paese che è stato attraversato da crisi economiche, sociali, che fa i conti con la mafia, che si misura [...]
Cronaca
16 October - 09:56
Stanno nascendo in diverse zone d'Italia e anche in Alto Adige dove esiste uno zoccolo duro di chi è contrario alla vaccinazione. A Gais in un [...]
Economia
15 October - 22:06
Manifestazione martedì 26 ottobre per chiedere la giusta attenzione ai comparti pubblici, alla sanità, alla scuola e alla formazione [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato