Contenuto sponsorizzato

"Sarà un giorno bellissimo": ecco il murale davanti alla scuola di Isera, realizzato dalle famiglie per sorridere anche in tempo di pandemia

Tra il 17 e il 30 settembre, l’associazione Isera Futura ha realizzato un murale con l’aiuto di otto famiglie della comunità, intercettate tramite i social: inaugurato l'1 ottobre, l'opera si trova di fronte alla scuola e ritrae una mamma che allaccia le scarpe a suo figlio, sullo sfondo anche tre montagne 'inusuli'

Di Marianna Malpaga - 03 October 2021 - 14:49

ISERA. Un invito a sorridere e a essere positivi pensando alla giornata che sta per cominciare. “Sorridi, sarà un giorno bellissimo”, è scritto sul murale che dal primo ottobre si può osservare di fronte alla scuola di Isera. Hanno partecipato alla sua realizzazione otto famiglie del paese, chiamate a raccolta dall’associazione Isera Futura, che ha a sua volta risposto alla chiamata della Fondazione Caritro. L’1 ottobre, infatti, era la Giornata europea delle fondazioni, e Acri (Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio) ha lanciato l’iniziativaNon sono un murales – Segni di comunità”.


In 120 luoghi diversi d’Italia, più di mille persone, tra bambini, ragazzi, artisti, insegnanti, detenuti, persone con disabilità e migranti, sono state coinvolte in percorsi guidati per la realizzazione di muralesdi comunità”. In Trentino, oltre a Isera Futura, hanno risposto all’appello l’Istituto di Istruzione Martino Martini di Mezzolombardo, la Scuola Primaria di Canezza, la Scuola Primaria di Zivignago, il Liceo Antonio Rosmini di Trento e la Scuola Primaria della Clarina.


sera Futura è stata la prima realtà trentina a inaugurare la sua opera d’arte. Le otto famiglie che hanno partecipato sono state contattate grazie a una chiamata diffusa sui social dell’associazione. Il murale è stato realizzato, come da “direttive” di Acri, tra il 17 e il 30 settembre. Mamme, papà e bambini delle elementari e delle materne, dopo l’orario scolastico, hanno passato alcune ore a lavorare a un progetto in parte già definito e in parte costruito da loro stessi. Un’opera rappresenta un bambino che aspetta che la mamma gli allacci le scarpe. “Le mamme che hanno preso parte al progetto hanno pensato poi a un’altra opera originale – spiega Domenico Spinella, di Isera Futura – che raffigura tre montagne, che è poi il panorama che ogni giorno vediamo a Isera. La prima montagna è stata creata tramite le impronte digitali di ogni bambino, e sta proprio a indicare la creatività quotidiana con la quale i più piccoli guardano il mondo. La seconda rappresenta invece la giornata, piena di attività, passioni ed emozioni: è un sole che sta in basso anziché in alto e che, anziché essere a forma di cerchio, è a forma rettangolare. Infine c’è la ‘montagna della sera’, che simboleggia la fine della quotidianità”.


L’invito che sovrasta le tre montagne, appunto, è “Sorridi, sarà un giorno bellissimo”. “Quando abbiamo presentato il murale, abbiamo chiesto alle persone presenti di dirlo sempre ai propri bambini – aggiunge Spinella – in una sorta di invito alla ripartenza dopo un anno e mezzo di pandemia”. Questo non è l’unico progetto dell’associazione Isera Futuro. La settimana del 4 ottobre partirà un’iniziativa in collaborazione con l’Istituto Depero di Rovereto, “L’intervista della sedia gialla”. I ragazzi delle quarte e le quinte dell’istituto saranno invitati a rispondere ad alcune domande pensate dagli studenti della quarta A. “L’obiettivo – conclude Domenico Spinella – è capire come i ragazzi delle superiori hanno passato i mesi chiusi in casa. Da queste interviste, che saranno itineranti e che vedranno l’intervistato sedersi su una sedia gialla, estrapoleremo un video che invieremo alle redazioni dei giornali”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 ottobre - 20:01
La denuncia è arrivata dal Gruppo MeToo Rovereto e riguarderebbe un dipendente dell'Apss del reparto otorinolaringoiatra di Rovereto poi [...]
Politica
27 ottobre - 20:52
Il consigliere comunale Walter Lenzi ha presentato un'interrogazione alla Giunta Ianeselli (firmata da tutti i capogruppo di maggioranza) per [...]
Cronaca
27 ottobre - 20:46
L'incidente è avvenuto in via Fratelli Fontana. I pezzi del pullman hanno colpito uno scooter in transito. Una persona è stata trasferita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato