Contenuto sponsorizzato

L'avvocata Patrizia Corona eletta vicepresidente del Consiglio nazionale forense che per la prima volta (in quasi cento anni) sarà guidato da una donna

Presidente dell'organo di rappresentanza istituzionale dell'avvocatura italiana è stata scelta all'unanimità Maria Masi, 53 anni, avvocata civilista del Foro di Nola. La affiancherà, assieme a Francesco Greco, l'avvocata trentina nata a Mezzolombardo 62 anni fa

Pubblicato il - 21 January 2022 - 15:44

TRENTO. A quasi cento anni dalla sua istituzione il Consiglio nazionale forense (Cnf), l'organo di rappresentanza istituzionale dell'avvocatura italiana, sarà guidato da una donna. L'elezione, infatti, arrivata all'unanimità ha portato Maria Masi, 53 anni, avvocata civilista del Foro di Nola, a ricoprire la più alta carica dell'istituto. E al suo fianco avrà anche un'eccellenza dell'avvocatura trentina, Patrizia Corona, già presidente dell’Unione Triveneta dei Consigli dell’Ordine. Corona, infatti, è stata nominata quale vicepresidente assieme a Francesco Greco, già presidente dell’Ordine degli avvocati di Palermo.

 

''Desidero ringraziare – ha detto la presidente Masi e come si legge sul sito del Consiglio nazional forense - tutti i consiglieri nazionali per la fiducia riposta in me. È una grande responsabilità, ma soprattutto un onore rappresentare l’avvocatura italiana, ancora di più in un periodo incerto e complicato come questo. Altrettanto grande sarà l’impegno del Consiglio nazionale forense e mio per affrontare il lavoro che abbiamo dinanzi''.

 

Maria Masi è avvocata dal 1997 e cassazionista dal 2011. Nel 2015 è stata eletta dal distretto di Corte d’appello di Napoli al Cnf dove è riconfermata alle ultime elezioni forensi per il quadriennio 2019 - 2022. In precedenza Masi è stata per due mandati, fino al 2012, consigliera e poi presidente dell’Ordine degli avvocati di Nola. 

 

Patrizia Corona, invece, è nata a Mezzolombardo nel 1959 e si è laureata in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Padova. Risulta iscritta all’albo degli Avvocati di Trento dal 1985 con abilitazione al patrocinio avanti le giurisdizioni superiori dal 1998. Dal 2010 al 2014 è stata Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Trento e successivamente, dal 2015 al 2019, è stata Presidente dell’Unione Triveneta dei Consigli dell’Ordine

 

Dal 2019 è Presidente della I sezione disciplinare del Consiglio di Disciplina degli Ingegneri di Trento nonché Presidente della Commissione per l’attività di controllo in materia di incompatibilità e cumulo di impieghi e incarichi del personale docente e ricercatore dell’Università di Trento. Ha svolto e svolge stabilmente attività di docenza presso la Scuola Forense dell’Ordine degli Avvocati di Trento e la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali delle Università di Trento e Verona nelle materie della deontologia forense.

 

 

Restano immutati gli altri ruoli dell'ufficio di presidenza: consigliera segretaria è l’avvocata Rosa Capria del Foro di Pisa e consigliere tesoriere l’avvocato Giuseppe Iacona del Foro di Caltanissetta. Istituito nel 1926, il Consiglio nazionale forense ha annoverato tra le sue fila avvocati, giuristi e politici di fama: da Vittorio Scialoja, Francesco Carnelutti e Arturo Rocco, il padre del codice penale ancora vigente, a Piero Calamandrei e Enrico De Nicola, primo Capo dello Stato dell’Italia repubblicana.

 

I nuovi consiglieri eletti

I nove nuovi consiglieri che hanno fatto ingresso al Cnf sono Giovanni Berti Arnoaldi Veli (avvocato del Consiglio dell’Ordine di Bologna), Francesco De Benedittis (avvocato Consiglio dell’Ordine di Gorizia), Bruno Di Giovanni (avvocato del Consiglio dell’Ordine di Imperia), Francesco Favi (avvocato del Consiglio dell’Ordine di Siracusa), Roberto Laghi (avvocato del Consiglio dell’Ordine di Castrovillari), Vittorio Minervini (avvocato del Consiglio dell’Ordine di Brescia), Francesco Pizzuto (avvocato del Consiglio dell’Ordine di Patti), Giuseppe Sacco (avvocato del Consiglio dell’Ordine di Venezia), e Francesco Emilio Standoli (avvocato del Consiglio dell’Ordine di Terni).

Componenti del Consiglio nazionale forense per il quadriennio 2019 – 2022

 

Ettore Atzori (distretto di Cagliari); Giovanni Berti Arnoaldi Veli (distretto di Bologna); Stefano Bertollini (distretto di Roma); Giampaolo Brienza (distretto di Potenza); Francesco Caia (distretto di Napoli); Rosa Capria (distretto di Firenze); Patrizia Corona (distretto di Trento); Aniello Cosimato (distretto di Salerno); Francesco De Benedittis (distretto di Trieste); Donato Di Campli (distretto dell’Aquila); Bruno Di Giovanni (distretto di Genova); Vincenzo Di Maggio (distretto di Lecce); Francesco Favi (distretto di Catania); Daniela Giraudo (distretto di Torino); Francesco Greco (distretto di Palermo); Giuseppe Iacona (distretto di Caltanissetta); Roberto Laghi (distretto di Catanzaro); Maria Masi (distretto di Napoli); Piero Melani Graverini (distretto di Firenze); Gabriele Melogli (distretto di Campobasso); Vittorio Minervini(distretto di Brescia); Mario Napoli (distretto di Torino); Francesco Napoli (distretto di Reggio Calabria); Giovanna Ollà(distretto di Bologna); Arturo Pardi (distretto di Ancona); Alessandro Patelli (distretto di Milano); Francesco Pizzuto (distretto di Messina); Giuseppe Sacco (distretto di Venezia); Carolina Scarano (distretto di Bari); Carla Secchieri(distretto di Venezia); Francesca Sorbi (distretto di Milano); Francesco Standoli (distretto di Perugia); Isabella Stoppani (distretto di Roma); Emmanuele Virgintino (distretto di Bari).

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 18 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 May - 19:13
A Trento per Vasco sono arrivati in tanti: genitori con figli adolescenti, coppie di fidanzati e gruppi di amici. L'attesa sotto il sole non [...]
Cronaca
19 May - 18:21
I cuccioli sono stati salvati da una donna che stava correndo nei boschi quando ha sentito i guaiti. Ora sono stati presi in custodia dai volontari [...]
Cronaca
19 May - 18:43
Visto il grande afflusso di auto sulla zona di Trento Sud il traffico dell'autostrada viene deviato su Trento Nord. Ecco il piano della viabilità [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato