Contenuto sponsorizzato

''Come Achab, la nostra specie ha innescato un folle conflitto con la natura. Il finale non è ancora scritto'', Levico Acqua lancia le bottiglie ''Moby Dick'' in appoggio al Muse

Il progetto è parte del Programma Antropocene che il Muse ha lanciato dal 2020 attraverso una pluralità di linguaggi, media e metodologie che spaziano dal teatro all’arte contemporanea, dalla poesia al cinema, fino alla musica e al design. Le bottiglie sono realizzate per la ristorazione e accompagneranno lo spettacolo teatrale ''Moby Dick alla prova'' che ha debuttato a Milano e toccherà altre città del Nord Italia

Pubblicato il - 24 febbraio 2024 - 09:38

TRENTO. Bottiglie ''griffate'' con livrea 'limited edition' raffiguranti ''Moby Dick'', la Balena Bianca, che scompare tra i flutti. Il tutto frutto di un accordo tra Levico Acque e il Muse per accompagnare lo spettacolo teatrale ''Moby Dick alla prova''  (prodotto dal Teatro dell’Elfo e diretto da Elio De Capitani), che ha debuttato a Milano e toccherà altre città del Nord Italia. 

 

Dedicato alla storia della mitica Balena Bianca, simbolo della forza della natura, lo spettacolo è accompagnato da un’installazione partecipativa itinerante, realizzata dal Muse, sulla crisi di biodiversità dell’Antropocene. Il progetto è parte del Programma Antropocene che il Muse ha lanciato dal 2020 attraverso una pluralità di linguaggi, media e metodologie che spaziano dal teatro all’arte contemporanea, dalla poesia al cinema, fino alla musica e al design. La sinergia tra il linguaggio teatrale e quello museografico ha dimostrato la capacità di affrontare tematiche complesse, come quelle dell’Antropocene, coinvolgendo attivamente i pubblici nel proporre visioni di fronte alla crisi ecosistemica in corso.

 

A questi temi Levico Acque, società Benefit dal 2020, da sempre impegnata nei valori della responsabilità e della sostenibilità, e che da sempre utilizza solo vetro per non diffondere plastica nell’ambiente e nei mari, non poteva rimanere indifferente; ha infatti colto l’occasione per lanciare la sua nuova livrea Limited Edition “Moby Dick”, specificamente disegnata per la ristorazione, che vestirà le bottiglie da 75cl, sia nella referenza Naturale che Frizzante, fino a settembre di quest’anno.

 

L’etichetta, dall’elegante veste grafica studiata dal premiato studio Dinamomilano, presenta la coda di una balena bianca che si immerge in un oceano blu, ed è accompagnata da un testo evocativo e puntuale sul tema della biodiversità: “Come Achab, la nostra specie ha innescato un folle conflitto con la natura e, dunque, contro sé stessa. Il finale, tuttavia, non è ancora scritto. Facciamolo assieme. Anche alle balene.” Infatti, continua il testo, “Levico è imbottigliata da sempre solo in vetro, per ridurre la plastica nell’ambiente e soprattutto negli oceani. Il vetro è il materiale migliore per garantire la qualità dell’acqua, ed è infinitamente riciclabile al 100%. Un aiuto concreto per i nostri mari e per salvare la biodiversità del nostro pianeta”. La presentazione ufficiale sarà il 27 febbraio 2024 al Teatro dell’Elfo a Milano

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
22 aprile - 20:25
Diversi casi di gelate, in particolare sulla Destra Adige e in Vallagarina. Il presidente di Cia-Agricoltori italiani del Trentino, Paolo Calovi: [...]
altra montagna
22 aprile - 18:00
Venendo perlopiù da altrove, queste donne si sono fermate ad Anversa degli Abruzzi per recuperare e reinventare una vita da "Donne Rurali". [...]
Cronaca
22 aprile - 18:41
Depositate le motivazioni con cui i giudici d'Appello hanno confermato le pene in primo grado ai due manager colpevoli della morte di Greta Nedotti [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato