Contenuto sponsorizzato

Terremoto, Trento e Bolzano costruiranno uno studentato per l'Università di Camerino

L'annuncio lo ha dato Vasco Errani oggi nel comune marchigiano ed è stato ripreso da Rossi in consiglio provinciale. La struttura sarà realizzato in legno, su due piani, e metterà a disposizione 400 posti letto. Anche l'Euregio parte del progetto

Pubblicato il - 22 dicembre 2016 - 16:25

CAMERINO. Sarà realizzato in legno, su due piani, e metterà a disposizione 400 posti letto. Le Province di Trento e di Bolzano si sono prese l'impegno di aiutare la storica università di Camerino (una delle più antiche d'Italia) devastata dal sisma di poche settimane fa, progettando e realizzando uno studentato universitario nel comune che si trova in provincia di Macerata.

 

"Ripartire dai luoghi dove i giovani costruiscono il loro futuro - questo ha detto il presidente Ugo Rossi oggi in aula -. Fin dai primi interventi, la ricostruzione delle zone terremotate del Centro Italia si è indirizzata verso gli edifici scolastici ed universitari, per dare ai ragazzi colpiti dal sisma una nuova speranza e soprattutto un messaggio di solidarietà e vicinanza. L'impegno, assunto dalla Province autonome di Trento e di Bolzano, è quello di progettare e realizzare uno studentato universitario nel Comune di Camerino, in provincia di Macerata".

 

L'annuncio è stato dato oggi pomeriggio, nella località delle Marche, dal commissario per la ricostruzione Vasco Errani, d'intesa con il capo della Protezione civile nazionale Fabrizio Curcio, insieme al rettore Flavio Corradini e al sindaco Gianluca Pasqui. Lo studentato sarà realizzato in legno, su due piani, e metterà a disposizione 400 posti letto. Nei giorni scorsi è già stato fatto un primo sopralluogo per verificare il sito dove il nuovo edificio verrà realizzato.
 

 

Per finanziare l'opera si intende far convergere sul progetto i fondi raccolti attraverso le diverse iniziative che sono state promosse sul territorio, a cui si aggiungeranno i contributi che saranno stanziati dalle due Province autonome e dall'Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino.   

 

Per la realizzazione dello studentato è prevista la sottoscrizione di una convenzione tra la due Province, il Comune di Camerino e il commissario per la ricostruzione Vasco Errani. 

Fai anche tu la tua parte versa un contributo:
IBAN: IT12 S 02008 01820 00000 3774828
CAUSALE: Fondo di solidarietà terremoto centro Italia
Per informazioni: e-mail dip.protezionecivile@provincia.tn.it | Tel 0461 494929

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 aprile - 11:57
A Bolzano nessun decesso registrato nelle ultime 24 ore, i molecolari che sono risultati positivi al coronavirus sono stati 90, mentre i tamponi [...]
Cronaca
20 aprile - 21:47
Sono 1.278 le persone attualmente contagiate in Trentino. Sono 17 i territori con 1 persona attualmente positiva. Registrate 145 guarigioni dal [...]
Cronaca
21 aprile - 11:25
Grande cordoglio per la scomparsa di Fabio Drescig apprezzato musicista e presidente del “gruppo astrofili” dell’Alto Garda. Gli amici: “Ci [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato