Contenuto sponsorizzato

Dopo quindici anni un'atleta trentina ritorna in vasca agli Europei, Bruna Pesole convocata in azzurro

Nuoto. Dopo essersi messa in mostra nel corso dei campionati italiani di Riccione, la portacolori della Snd Nuotatori trentini è stata selezionata per prendere parte agli Europei juniores a Helsinki di questa estate

Di Luca Andreazza - 29 maggio 2018 - 17:09

TRENTO. L'atleta Bruna Pesole si tinge d'azzurro. Dopo essersi messa in mostra nel corso dei campionati italiani di Riccione, la portacolori della Snd Nuotatori trentini è stata selezionata per prendere parte agli Europei juniores di questa estate.

 

Il nuoto trentino ritorna così a misurarsi nella rassegna iridata a quindici anni di distanza dalle ultime apparizioni di Veronica Demozzi e Sabina Mussi

 

Le prestazioni di Bruna Pesole non sono passate inosservate: la nuotatrice targata Snd Nuotatori trentini ha ritoccato, infatti, il proprio record personale nei 200 stile libero, dopo aver fermato il cronometro a 2.04,16, primo tempo nella finale Juniores e diciottesimo assoluto. 

 

Nella finale l'atleta si è ulteriormente migliorata: 2.02,73 per il record Provinciale cadetti e assoluti e la quattordicesima piazza.

 

Un tempo in grado di collocare Pesole al terzo posto nella categoria Junior/Cadetti dei 200 stile libero.

 

Il riferimento corre al 2003 in occasione dell’edizione di Glasgow dei Campionati europei juniores, mentre questo onore era toccato prima a Maria Luisa Taverini nel 1995 a Ginevra, Alessandro Pontalti nel 1993 a Istanbul, René Gusperti nel 1987 a Roma e Andrea Cattoni nel 1986 a Berlino.

 

Bruna Pesole è stata convocata dal commissario tecnico della nazionale giovanile Walter Bolognani, in accordo con il direttore Cesare Butini e la commissione tecnica, per la più importante manifestazione giovanile europea in programma in quel di Helsinki dal 4 all'8 luglio. 

 

Un importante riconoscimento per il lavoro messo in vasca da Nerio Danieli, presidente del sodalizio campione d'Italia A2 nella passata stagione e confermato in terza piazza quest'anno, e gli allenatori René Gusperti, Marco Frizzarin e Giulia Carlin, senza dimenticare il preparatore atletico Christian Verona, impegnato anche per Aquila Basket
 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 settembre - 09:53

I laboratori dell'Azienda sanitaria altoatesina nelle ultime 24 ore hanno effettuato 1.916 tamponi. Sono stati registrati 72 nuovi casi positivi

18 settembre - 05:01

Intervista al candidato sindaco per Trento di Onda Civica. La prospettiva è opposta al solito, non ''qual è il problema e cosa farai'' ma ''come sarà la città dopo 5 anni con te sindaco?''. Dal DolmitiPride, all'economia, dalla crescita della popolazione alla sicurezza e all'università otto domande per otto candidati per capire cosa ci aspetta votando l'uno o l'altra

18 settembre - 08:53

Nel corso degli anni hanno sottratto acqua pubblica dalla rete di distribuzione principale, allacciandosi al serbatoio idrico della comunità di Baselga di Pinè, con non pochi disagi per la popolazione, che soprattutto durante i periodi estivi, ha patito la penuria d’acqua, costringendo il Comune a reintegrare le scorte con l’impiego di autobotti, per un complessivo danno erariale stimato in circa 220 mila euro

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato