Contenuto sponsorizzato

Un argento pazzesco per Bruna Pesole ai Campionati italiani di Roma

Da Sara Gusperti a Sofia Bisesti, da William Casarotto  a Pier Maria Turrini, da Leonardo Valentini a Zeno Tecchiolli, tanti i protagonisti in vasca a mettere in acqua il lavoro agli ordini dei bravissimi (e esigenti) allenatori René Gusperti e Mizio Carradore

Di Luca Andreazza - 13 agosto 2018 - 20:15

ROMA. "Una gioia pazzesca. La ciliegina sulla torta di questa annata magnifica", queste le parole di Nerio Danieli, presidente della Snd Nuotatori Trentini, dopo l'argento di Bruna Pesole nei 400 misti ai Campionati italiani di Roma a coronare una stagione di altissimo livello, culminata nella convocazione in nazionale. 

 

"Un'atleta incredibile - dice il numero uno dei Nuotatori trentini - perché ha gareggiato in questa distanza un paio di volte negli ultimi anni. Non è la sua specialità, non rientra nell'argenteria di casa, ma è riuscita a trovare le motivazioni e le energie per questo importantissimo risultato". 

 

Un argento condito dal record regionale cadetto. Ma tutta la società viola si è distinta nel corso della kermesse romana per raggiungere diverse finali e sfiorare tanti podi. Da Sara Gusperti a Sofia Bisesti, da William Casarotto  a Pier Maria Turrini, da Leonardo Valentini a Zeno Tecchiolli, tanti i protagonisti in vasca a mettere in acqua il lavoro agli ordini dei bravissimi (e esigenti) allenatori René Gusperti e Mizio Carradore.

 

Ora, dopo un'estate intensa, intensissima, un po' di riposo per la truppa dei Nuotatori Trentini prima del via nel prossimo autunno. "Questa si è rivelata una stagione indimenticabile - conclude Danieli - ma l'intenzione è quella di lavorare tanto per migliorare ancora. Sono tanti gli obiettivi nei diversi settori da raggiungere per mantenere questo livello".

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.53 del 30 Maggio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

31 maggio - 19:26

Dai costi elevati alla mancanza di un progetto ben definito problemi e possibili soluzioni per “l’Amazon trentina”. L’esperto: “Come per qualsiasi attività commerciale, o vi è un profitto o non c’è motivo per cui debba rimanere aperta. L’online è una risorsa, non una minaccia, ma solo se la si sa utilizzare nelle misure e nei contesti adeguati”

31 maggio - 19:25

Non sono stati registrati decessi nelle ultime 24 ore, il quarto giorno consecutivo senza morti legati a Covid-19. Ci sono 5.432 casi e 466 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus. I tamponi analizzati sono stati 1.910 per un rapporto contagi/tampone che si attesta a 0,05%

31 maggio - 19:23

Si tratta di Guido Casarotto. L'uomo era a bordo di una delle due macchine che il 25 maggio si erano scontrate sulla strada provinciale 235 all'altezza di Lavis

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato