Contenuto sponsorizzato

Cronometro Charly Gaul, Cavedine specchio per velocisti

Dalla pedana del borgo trentino partiranno cronomen e cronowomen, alla volta di un percorso di 24 chilometri e 442 metri di dislivello fra i bacini acquiferi e gli scenari incontaminati della bella vallata di Cavedine. Le iscrizioni sono ancora aperte

Foto di Newspower
Pubblicato il - 13 giugno 2019 - 21:28

CAVEDINE. Si avvicina la Leggendaria Charly Gaul, la kermesse targata Apt Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi e Asd Charly Gaul Internazionale. L'antipasto della granfondo è la cronometro di Cavedine in programma per venerdì 12 luglio e valida come prova dell'Uci Gran Fondo World series

 

Dalla pedana del borgo trentino partiranno cronomen e cronowomen, alla volta di un percorso di 24 chilometri e 442 metri di dislivello fra i bacini acquiferi e gli scenari incontaminati della bella vallata di Cavedine. Si affronta subito una salita, a Vigo Cavedine, prima di una costante discesa sfilando tra Drena, il lago e Ponte Oliveti. Tra Madruzzo e Lasino ci sarà l’impennata finale, tanto che alcuni atleti per affrontare al meglio il percorso scelgono di lasciare a casa la bicicletta da cronometro.

 

La passata edizione della prova di Cavedine fu anche Campionato Italiano cronometro individuale Under 23 e vide imporsi Edoardo Affini davanti a Matteo Sobrero e Paolo Baccio, mentre i protagonisti Uci Gran Fondo World Series furono il francese Fabien Secondo e Astrid Schartmueller.

 

Il programma di Apt Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi e Asd Charly Gaul Internazionale completa il weekend con la ciclostorica “La Moserissima” di sabato 13 luglio, in partenza da piazza Duomo a Trento, e i percorsi di 141 chilometri e 4.000 metri di dislivello e di 57 chilometri e 2.000 metri di dislivello de “La Leggendaria Charly Gaul”, domenica 14 luglio da Trento al Monte Bondone in memoria del grande “Angelo della Montagna”. Le iscrizioni sono ancora aperte (Qui info).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 settembre - 16:21

Nelle ultime 48 ore in Alto Adige sono stati individuati quasi 90 positivi. Di questi cinque sono studenti di scuole diverse (ecco quali) dove scatteranno le normali misure di quarantena per i compagni mentre altri cinque sono stati individuati solo nell'istituto di Merano. Per sicurezza da lunedì 28 settembre fino a venerdì 9 ottobre 2020 compreso la scuola resterà chiusa e si torna alle lezioni digitali

25 settembre - 17:49

La prima neve della stagione sta cadendo proprio in questi momenti sui monti altoatesini occidentali e lungo la cresta di confine. Fino a sabato sera anche nella zona dell' Ortles potranno cadere fino a 50 centimetri di neve fresca

25 settembre - 12:43

Assia Belhadj si è candidata alle ultime regionali in Veneto con una civica a sostegno di Lorenzoni. E' stata attaccata violentemente sui social da migliaia di haters che l'hanno minacciata, insultata e in suo sostegno è intervenuto anche il vescovo di Belluno. Ora, a elezioni passate, ha deciso di denunciarli: ''In quanto responsabile di una associazione che aiuta le donne maltrattate ho sempre suggerito loro di fidarsi delle Istituzioni e di rivolgersi allo Stato. Senza però mai immaginare che un giorno a chiedere aiuto sarei stata io''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato