Contenuto sponsorizzato

Doppietta di bronzo per le atlete dell’Amici Nuoto Riva ai campionati mondiali di El Salvador

Grande prestazione per Caterina Stenta e la trentina Cornelia Rigatti, arrivate entrambe sul terzo gradino del podio nelle rispettive discipline di stand up paddle (Sup) e prone paddleboard

Foto d'archivio. Caterina Stenta e Cornelia Rigatti vengono premiate dal Coni
Pubblicato il - 28 novembre 2019 - 17:39

EL SALVADOR.  Si concludono alla grande per le atlete di Amici Nuoto Riva Caterina Stenta e Cornelia Rigatti, entrambe convocate in azzurro nella nazionale surfing della Fisw, per i campionati mondiali di stand up paddle (Sup) e prone paddleboard dell’international surfing association a El Salvador, disciplina sempre più praticata anche sulle acque del Garda trentino.

 

Per Caterina Stenta è arrivata la medaglia di bronzo nella gara sprint di Sup, a cui si sono aggiunti la medaglia di rame per il 4° posto nella technical race e il 7° posto nella long distance. Nella gara sprint l'oro è andato alla statunitense Jade Howson (1 minuto e 23 secondi), l'argento alla brasiliana Jessika Matos de Souza (1 minuto e 25 secondi) e terza Caterina Stenta (1 minuto e 27 secondi).

 

Per Cornelia Rigatti, alla terza esperienza azzurra nella disciplina paddleboard, con gli atleti sdraiati o in ginocchio sulla tavola che pagaiano con le braccia, è arrivata la medaglia di bronzo nella prone technical race sui 5 chilometri. Rigatti ha perfino migliorato il quinto posto dei mondiali dello scorso anno in Cina.

 

L'oro è andato alla spagnola Itziar Abascal (37 minuti e 8 secondi) e l'argento alla giapponese Yurika Mitsui (37 minuti e 19 secondi), al quarto posto la statunitense Tiana Pugliese (38 minuti e 15 secondi) ai soli 6 secondi da Cornelia Rigatti (38 minuti e 9 secondi).

 

Sia Caterina Stenta che Cornelia Rigatti hanno preso parte alla staffetta dell’Italia raggiungendo l'ottavo posto, con Claudio Nika e Andrea Niciarelli. Per la nazionale surfing della federazione italiana sci nautico e wakeboard (Fisw) è arrivato il quarto posto a squadre sui 26 stati partecipanti, migliorando anche in questo caso il settimo posto dello scorso anno, con Francia, Spagna e Stati Uniti nell'ordine sul podio.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 dicembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

06 dicembre - 05:01

I vertici delle Stelle alpine redigono un documento (all'interno in forma completa) per chiarire un futuro che guarda fino alle prossime provinciali. I paletti per un dialogo sembrano stringenti più per il carroccio che per gli ex alleati. "Differenziarsi dalle visioni dei partiti nazionali e in antitesi ai partiti centralisti, nazionalisti, anti europeisti e a quei leader nazionali che vedono nel Trentino una terra di conquista"

06 dicembre - 10:17

E' successo nelle prime ore di questa mattina. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco i soccorsi sanitari con l'elicottero e il soccorso alpino. L'uomo ha riportato gravi ferite agli arti inferiori

06 dicembre - 09:03

E' successo questa notte, i vigili del fuoco hanno dovuto scavare con le mani e le vanghe per togliere la terra e i sassi e liberare il ferito 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato