Contenuto sponsorizzato

Fatale la sconfitta nel derby, il Levico esonera Andrea Vitali

L'allenatore è stato esonerato dopo un cammino di 6 vittorie, 5 pareggi e 11 sconfitte. Nel frattempo rinviata la sfida contro il Tamai

Pubblicato il - 08 febbraio 2019 - 16:35

LEVICO. Fatale la sconfitta interna contro il San Giorgio nel recupero ventunesimo turno di serie D. Il tecnico Andrea Vitali è stato sollevato dalla panchina del Levico Terme. 

 

I gialloblù termali si trovano in piena corsa per cercare di salvarsi in quarta serie e lascia il sodalizio della Valsugana in quindicesima piazza.

 

L'allenatore è stato esonerato dopo un cammino di 6 vittorie, 5 pareggi e 11 sconfitte.

 

La guida della prima squadra viene momentaneamente affidata al mister in seconda, Alessandro Mulinari, mentre la decisione definitiva è attesa per le prossime ore. Non si esclude il ritorno di Marco Melone sulla panchina del Levico. 

 

Nel frattempo è arrivato il rinvio della sfida di domenica contro il Tamai. Le società, in accordo con la Lnd, hanno deciso di posticipare la gara di domenica prossima prevista in via Lido a mercoledì 20 febbraio sul sintetico di Borgo. 

 

La neve caduta la settimana scorsa e le fredde temperature registrate in questi giorni hanno reso il terreno di gioco impraticabile.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 aprile - 12:03

Ieri la scoperta della polizia locale oggi emergono i dettagli dell'inchiesta: una ditta dell'Alta Valsugana aveva messo in piedi questo macabro business. I resti provenivano da cimiteri del Veneto

18 aprile - 06:01

Il critico d'arte sull'incendio: ''Tanti cantori di sventure pieni di dolore e sgomento per una cosa triste, ma fisiologica''. Sul palazzo delle Albere: ''Fondamentale riabilitarlo''

18 aprile - 07:27

Si tratta dei lavoratori che si occupavano dei pasti della residenza Fersina che restano a casa con la cessione dell'appalto di Dussman

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato