Contenuto sponsorizzato

La Ginnastica Trento brilla ai campionati interregionali, pieno di medaglie a Schio

La prima prova interregionale del campionato Gold vede le ottime prestazioni di Anita Della Sala e Ginevra Castelpietra, ma anche di Maddalena Fruet e Agnese Franzoi

Pubblicato il - 05 febbraio 2019 - 20:22

TRENTO. La Ginnastica Trento brilla nella prima uscita del 2019 nella competizione di domenica 3 febbraio a Schio e riservata alla categoria Allieve. La prima prova interregionale del campionato Gold vede le ottime prestazioni di Anita Della Sala e Ginevra Castelpietra, ma anche di Maddalena Fruet e Agnese Franzoi. 

 

Nella kermesse della Federazione ginnastica italiana, Anita Della Sala e Ginevra Castelpietra, entrambe di 8 anni, strappano il primo e secondo gradino del podio al termine delle prove condite da grinta e determinazione. 

 

Grande affermazione per Maddalena Fruet nelle gare valide per il campionato Allieve 2, che primeggia in tutte le prove, conquista il primo posto e impone distacchi importanti a tutte le avversarie. Medaglia d'oro anche per Agnese Franzoi nella categoria Allieve 4, un successo impreziosito in qualità di unica rappresentante trentina a prendere parte in questo campionato difficile e di livello molto alto.  

 

Estremamente soddisfatto lo staff composto da Susanna Berloffa, Federica Andreatta e Lorenza Migotto, ma anche dal nuovo tecnico, proveniente dagli Stati Uniti, Mikey Malin.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 aprile - 12:03

Ieri la scoperta della polizia locale oggi emergono i dettagli dell'inchiesta: una ditta dell'Alta Valsugana aveva messo in piedi questo macabro business. I resti provenivano da cimiteri del Veneto

18 aprile - 06:01

Il critico d'arte sull'incendio: ''Tanti cantori di sventure pieni di dolore e sgomento per una cosa triste, ma fisiologica''. Sul palazzo delle Albere: ''Fondamentale riabilitarlo''

18 aprile - 07:27

Si tratta dei lavoratori che si occupavano dei pasti della residenza Fersina che restano a casa con la cessione dell'appalto di Dussman

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato