Contenuto sponsorizzato

Martina Stanco è campionessa italiana all around. Brilla l'Artistica Libera Trento-Valle dei Laghi-Lavis

Un'ottima e intensa settimana quella delle atlete trentine impegnate al campionato nazionale di Rimini organizzato dalla Federazione ginnastica d'Italia. Buona performance anche per Eva Maino, solo 10 anni, ma capace di chiudere in diciassettesima posizione, ma sono tante le atlete trentine in gara

Pubblicato il - 30 giugno 2019 - 17:39

RIMINI. Grande risultato per Martina Stanco dell'Artistica Libera Trento-Valle dei Laghi-Lavis che nella categoria J1 campionato Le2 conquista la medaglia d'oro e il titolo di campionessa italiana all around. Un risultato condito anche dal secondo posto al volteggio e una terza piazza a corpo libero.


Ma è un'ottima e intensa settimana quella delle atlete trentine impegnate al campionato nazionale di Rimini organizzato dalla Federazione ginnastica d'Italia. Buona performance anche per Eva Maino, solo 10 anni, ma capace di chiudere in diciassettesima posizione.


E ancora Clara Stablum, Anna Zuccatti, Greta Maino, Rachele Fantini, Sofia Frioli e Francesca Chistè hanno potuto accedere alle finali tra le migliori 100 ginnaste d’Italia per finire a metà classifica e migliorare comunque il punteggio della gara di qualificazione.


Tanta emozione e qualche errore di troppo per Alida Benuzzi, Carolina Frizzera, Sara Buffi e Elisa Morelli che hanno partecipato alla gara di qualifica, ma non sono riuscite a entrare nel lotto finale. "Un primo anno di attività - commentano le istruttrici e fondatrici del sodalizio, Giulia Perini e Jenny Chistè - molto importante e ricco di soddisfazioni, che ci permette di aver creato una squadra molto unita e affiatata. Ora si può programmare la prossima stagione agonistica, ma anche i corsi".


Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

05 dicembre - 05:01

Il Lockdown, la legge Failoni sulle chiusure domenicali e ora un nuovo Dpcm che blinda il Natale, le attività dei centri commerciali sono messe a dura prova: “Provvedimenti che minano l’equa concorrenza, se noi siamo chiusi la gente affollerà i centri storici. Noi negozianti non siamo il male assoluto”

04 dicembre - 20:57

Sono 462 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 47 pazienti sono in terapia intensiva e 51 in alta intensità. Complessivamente 512 positivi e il rapporto contagi/tamponi si attesta a 8,7%

04 dicembre - 19:39

Spostamenti fra Regioni, supermercati, sport invernali dopo il Dpcm Fugatti firma una nuova ordinanza: “Gli operatori addetti agli impianti, in alternativa alla mascherina chirurgica, potranno utilizzare anche mascherine di stoffa a protezione delle vie respiratorie”. Agli over 70 si raccomanda di evitare i contatti con persone di età inferiore ai 30 anni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato