Contenuto sponsorizzato

L'Artistica Libera Trento - Valle del Laghi - Lavis si avvia a festeggiare un anno di attività

L'Artistica Libera Trento - Valle del Laghi - Lavis è attesa dagli ultimi appuntamenti in agenda, domenica 2 giugno esibizione alla Sagra dei Portoni a Fraveggio, quindi a fine giugno la partecipazione al Campionato nazionale di Rimini

Pubblicato il - 29 May 2019 - 21:44

VEZZANO. Si appresta a calare il sipario sulla stagione della ginnastica artistica e l'associazione Artistica Libera Trento - Valle del Laghi - Lavis traccia un bilancio del primo anno di attività.


"Dodici mesi entusiasmanti - commentano Giulia Perini e Jenny Chistè, le istruttrici e fondatrici del sodalizio - ottimi i risultati ottenuti nelle competizioni regionali, così come l’andamento dei corsi in costante crescita".


Un anno culminato sabato 25 maggio nel saggio di fine anno, "I generi musicali", a Vezzano.


"Emozioni, sorrisi e felicità - aggiungono le istruttrici - hanno contraddistinto questo evento. Tantissime le famiglie che hanno assiepato gli spalti. Ma oltre i risultati sportivi, siamo particolarmente soddisfatte per la crescita e la maturazione di ragazze e ragazzi". 


Il pubblico si è lasciato emozionare, stupire e coinvolgere dalle coreografie messe in scena dalle ginnaste e dai ginnasti.


Ora Artistica Libera Trento - Valle del Laghi - Lavis è attesa dagli ultimi appuntamenti in agenda, domenica 2 giugno esibizione alla Sagra dei Portoni a Fraveggio, quindi a fine giugno la partecipazione al Campionato nazionale di Rimini.


"Un grosso augurio a tutte le ginnaste - concludono Perini e Chistè - che partecipano a questa gara, un momento formativo prima ancora che una competizione".


 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
02 dicembre - 20:39
Dopo le rivelazioni del sindaco Finato si allungano le ombre sul progetto per il Nuovo ospedale di Cavalese. Ora Cia chiede conto del ruolo avuto [...]
Cronaca
02 dicembre - 15:54
Il Centro in via Dogana 1 ha iniziato ad accogliere le vittime di violenza dai primi anni 2000, partendo da 92 arrivando a 335 nel 2021. [...]
Cronaca
02 dicembre - 19:23
Raffaele Sollecito fu condannato in primo grado nel 2009 e poi definitivamente assolto insieme ad Amanda Knox,  per la morte di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato