Contenuto sponsorizzato

L'Artistica Libera Trento - Valle del Laghi - Lavis si avvia a festeggiare un anno di attività

L'Artistica Libera Trento - Valle del Laghi - Lavis è attesa dagli ultimi appuntamenti in agenda, domenica 2 giugno esibizione alla Sagra dei Portoni a Fraveggio, quindi a fine giugno la partecipazione al Campionato nazionale di Rimini

Pubblicato il - 29 maggio 2019 - 21:44

VEZZANO. Si appresta a calare il sipario sulla stagione della ginnastica artistica e l'associazione Artistica Libera Trento - Valle del Laghi - Lavis traccia un bilancio del primo anno di attività.

"Dodici mesi entusiasmanti - commentano Giulia Perini e Jenny Chistè, le istruttrici e fondatrici del sodalizio - ottimi i risultati ottenuti nelle competizioni regionali, così come l’andamento dei corsi in costante crescita".

Un anno culminato sabato 25 maggio nel saggio di fine anno, "I generi musicali", a Vezzano.

"Emozioni, sorrisi e felicità - aggiungono le istruttrici - hanno contraddistinto questo evento. Tantissime le famiglie che hanno assiepato gli spalti. Ma oltre i risultati sportivi, siamo particolarmente soddisfatte per la crescita e la maturazione di ragazze e ragazzi". 

Il pubblico si è lasciato emozionare, stupire e coinvolgere dalle coreografie messe in scena dalle ginnaste e dai ginnasti.

Ora Artistica Libera Trento - Valle del Laghi - Lavis è attesa dagli ultimi appuntamenti in agenda, domenica 2 giugno esibizione alla Sagra dei Portoni a Fraveggio, quindi a fine giugno la partecipazione al Campionato nazionale di Rimini.

"Un grosso augurio a tutte le ginnaste - concludono Perini e Chistè - che partecipano a questa gara, un momento formativo prima ancora che una competizione".

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 settembre - 10:06

Stop anche all'entrata delle stelle alpine in giunta a Laives, il sindaco Christian Bianchi: "Ci saremmo aspettati più prudenza dal direttivo della Svp con il mantenimento della neutralità lasciando alla gente la possibilità di scegliere. Il centrodestra ha deciso di mettere in stand by la formazione di nuove giunte con la Svp"

29 settembre - 10:57

Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 984 tamponi, 8 i test risultati positivi. Sono 28 i pazienti ricoverati nei normali reparti ospedalieri e nessuno deve ricorrere alle cure della terapia intensiva, mentre sono 44 le persone presenti nella struttura di Colle Isarco

29 settembre - 05:01

Una famiglia si trova da martedì scorso tutta a casa in attesa dell'esito del tampone della figlia che da scuola, lunedì, era tornata con il raffreddore. E se ancora non è arrivata l'influenza e i primi raffreddori e mal di gola stanno arrivando proprio in questi giorni cosa succederà con il peggiorare della situazione? Sono sufficienti i tamponi a tenere sotto controllo la situazione?

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato