Contenuto sponsorizzato

Ottima performance di Nicole Ferrara nei campionati interregionali e la finale si chiude con un buon piazzamento a livello nazionale

La giovane è riuscita a portare a termine un'ottima performance nella gara sui 4 attrezzi a Jesolo. Un risultato che è valsa la qualificazione alla finale nazionale, chiusa in sedicesima posizione

Pubblicato il - 12 novembre 2020 - 15:35

JESOLO. Un'altra giovanissima atleta della Ginnastica Trento ha staccato il ticket per la finale nazionale di categoria: Nicole Ferrara si è qualificata nel corso dei Campionati interregionali Gold di Jesolo.

 

La giovane è riuscita a portare a termine un'ottima performance nella gara sui 4 attrezzi: una trave senza cadute, un corpo libero con tutte le esigenze richieste dal codice dei punteggi. E ancora le buonissime prove in una parallela ricca di difficoltà e un volteggio stoppato.


La gara si è chiusa sul secondo gradino del podio a livello interregionale, una posizione che porta Ferrara tra le migliori atlete del Triveneto, ma soprattutto alla qualificazione diretta alla finale nazionale a misurarsi con altre 27 ginnaste d'Italia. 

 

Nella finale la trentina si è confrontata con atlete nel giro della nazionale italiana. Tradita dall'emozione c'è stata qualche sbavatura, ma Ferrara è riuscita a chiudere la kermesse al sedicesimo posto. Un risultato che conferma comunque la crescita della società.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 January - 05:01

Un punto appare fermo: la data del 15 febbraio è un po' l'ultima chiamata. L'inverno è compromesso da tempo e siamo già ai tempi supplementari di una stagione mai partita. Un discrimine forte potrebbe poi essere quello della mobilità: "Si deve distinguere tra turismo e servizio alla collettività. Persi circa 30 milioni di euro solo per la società impianti''

25 January - 10:34

"Motivi personali" all'origine della temporanea sostituzione del direttore del Muse, Michele Lanzinger: "Sarò sostituito da Massimo Eder fino al 22 febbraio". Il museo sotto la sua guida è riuscito in questi anni a macinare record su record. La sostituzione momentanea  contenuta in una delibera che vede come relatore il presidente Maurizio Fugatti 

25 January - 09:52

Il fiuto dei cani antidroga è risultato decisivo per il sequestro di diverse decine di grammi di sostanze stupefacenti. I controlli degli agenti della questura si è concentrato su alcuni locali noti per la presenza di soggetti connessi allo spaccio, che alla vista delle forze dell'ordine hanno cercato inutilmente di disfarsi delle dosi di cui erano in possesso

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato