Contenuto sponsorizzato

Il Trento cala il poker nel derby regionale e resta in scia della corazzata Cortefranca

Il Trento supera per 4-1 l'Unterland Damen e resta in seconda posizione alle spalle del Cortefranca. Decidono Poli, Tonelli e Battaglioli

Pubblicato il - 21 febbraio 2021 - 20:58

TRENTO. Non si ferma la corsa del Trento Femminile che supera l'Unterland Damen nel derby regionale, valido per il girone B del campionato di serie C, e in classifica resta in scia della corazzata Cortefranca.

 

Le due formazioni arrivano alla sfida in condizioni psicologiche diametralmente opposte. Un Unterland Damen che quest'anno ancora non ha trovato il passo giusto, con pochi punti portati a casa e una classifica con partite da recuperare, e un Trento lanciatissimo e in ottima salute, con il morale alle stelle e una condizione atletica che permette di raccogliere risultati e prestazioni importanti.

Non è riuscita però questa volta la formazione di casa a sovvertire il pronostico: il Trento parte forte e spezza quasi subito l'equilibrio. Lancio lungo delle gialloblù, la difesa sembra in vantaggio ma il retropassaggio a Tarantino è corto: Poli anticipa tutti e insacca per 1-0 già dopo 8 minuti. 

 

Alla mezz'ora il Trento raddoppia con Alessandra Tonelli che piazza il colpo del ko poco prima dell'intervallo: traversa dell'attaccante e sulla ribattuta firma il 3-0 di testa.

 

Nella ripresa arriva la reazione della squadra di Cortina all'Adige. Il forcing si concretizza intorno al 74': azione di destra e Cainelli accorcia le distanze. Dura, però, poco: Battaglioli cala il poker sessanta secondi dopo e lascia partire i titoli di coda per il 4-1 finale.

 

CLASSIFICA: Cortefranca 25*, Trento 24*, Padova 20*, Venezia 19*, Brixen 18*, Vittorio Veneto 16*, Oristano 10**, Triestina 10*, Portogruaro 7*, Unterland Damen 8**, Accademia Spal 5, Isera 4*, Le Torri 1*

* una partita in meno

 

UNTERLAND DAMEN - TRENTO 1 - 4
Reti: 8' Poli (T), 25' e 43' Tonelli A. (T), 74' Cainelli (U), 75' Battaglioli (T)

Trento: Valzolgher, Varrone (85' Antolini), Ruaben, Fuganti, Bertamini (88' Maurina), Tonelli
L., Poli (60' Rovea), Battaglioli, Tonelli A., Chemotti (68' Tononi), Pasqualini (73' Daprà)

Unterland: Tarantino, Menegoni, Turrini (65' Cainelli), Casal, Targa (60' Settecasi), Peer,
Turani (52' Ninz), Francesconi (68' Muco), Nischler, Vuerich, Erlicher.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 6 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

08 marzo - 05:01

Una ricerca che ha messo insieme tanti pezzi di un mosaico per ricostruire la storia “perduta” di Anna Vivaldelli, uccisa a Dro l’8 marzo 1925. A quasi un secolo di distanza, in occasione della Giornata internazionale dei diritti della donna, ricostruiamo questa vicenda grazie ai documenti, le lettere e le testimonianze dell’epoca

07 marzo - 16:45

A 12 anni ha lasciato la sua casa in Afghanistan, passando per Iran e Turchia è arrivato in Grecia dopo un viaggio durato anni, lì è rimasto coinvolto nell’incendio che lo scorso settembre ha devastato il campo profughi di Moria: ora grazie alla Comunità Papa Giovanni XXIII l'incredibile storia di N.A. (che chiameremo Nico) ha trovato a Rovereto il suo lieto fine

07 marzo - 19:24

Sono 236 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 48 pazienti sono in terapia intensiva e 43 in alta intensità. Oggi 2 decessi. Sono 72 i Comuni con almeno un caso di positività

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato