Contenuto sponsorizzato

'Al cuor non si comanda', la Trentino Volley lancia la campagna abbonamenti

Volley. La società di via Trener inizia la stagione 2017/18. I volti della campagna sono Filippo Lanza e Simone Giannelli. L'anno scorso sono state staccate 2.221 tessere

Di Luca Andreazza - 27 giugno 2017 - 21:38

TRENTO. "Al cuor non si comanda, io ti aspetto", inizia la stagione 2017/18 per la Trentino Volley. "Si riparte - spiega Diego Mosna, numero uno del sodalizio di via Trener - dopo una stagione entusiasmante, nella quale abbiamo superato squadre più attrezzate e dopo tanti risultati quasi raggiunti. La campagna abbonamenti è il primo atto e i tifosi sono la benzina del nostro motore, rappresentano la parte emozionale, ma anche quella economica: il pubblico è il primo sponsor nel nostro bilancio".

 

I volti della campagna sono Filippo Lanza e Simone Giannelli: "Elementi cardine della squadra - aggiunge il presidente - in quanto sono due trentini di adozione: sono cresciuti nel nostro settore giovanile, sono legati alla società e hanno dato tanto a questa maglia. Sono elementi fondamentali del nostro progetto, come Angelo Lorenzetti, un tecnico capace di portare il sorriso, ma anche un gioco nuovo e moderno, senza dimenticare tanta tranquillità e il supporto alla costruzione della squadra".


(Da sinistra il general manager Bruno Da Re, il presidente Diego Mosna e l'assessore Tiziano Mellarini - foto Marco Trabalza)

Una stagione che si prospetta impegnativa tra SuperLega e Coppa Italia, ma soprattutto il ritorno in Champions League: "La speranza - prosegue Mosna - è quella di riuscire a confermare i numeri dell'anno scorso. La stagione sarà dura, soprattutto nella massima competizione continentale tra avversarie russe, turche e polacche".

 

Abbonati che sono passati dalle 2.143 unità del 2015/16 alle 2.221 tessere staccate l'anno scorso per un +3,64%, mentre l'affluenza media del pubblico al PalaTrento segna un incremento positivo a doppia cifra: da 3.202 del 2015/16 a 3.533 della stagione scorsa, che si traduce in +10,7%. 

 

"Al cuor non si comanda è un il nostro slogan nel segno della continuità rispetto alle precedenti campagne abbonamenti – commenta Bruno Da Re, general manager di Trentino Volley -. Mettiamo al centro del progetto la passione, non solo dei giocatori come Lanza o Giannelli, ma anche di tifosi, staff e dirigenti, senza dimenticare tutti gli abitanti di questo territorio".

 

Un claim al quale si aggiunge anche l'hashtag 'Trentino nel cuore': "Il Trentino - dice il general manager - è il territorio di nostra appartenenza e questa società rappresenta tradizione e cuore, oltre che un modo di essere e vivere il volley".

 

Dopo gli arrivi di Luca Vettori, Eder Carbonera e Jan Kozarmenik e aver puntellato lo staff con il preparatore atletico Alessandro Guazzaloca e il fisioterapista Alessandro Russo, la Trentino Volley ha tempo ancora fino a metà luglio per completare il roster in vista dei numerosi impegni. 

 

"La rosa - spiega Da Re - verrà conclusa a breve, ci manca ancora qualche dettaglio per completarla, ma nei prossimi giorni contiamo di terminare le operazioni per avere ancora una buona squadra da mostrare al nostro pubblico".

Per promuovere in maniera capillare la possibilità di abbonarsi, la Trentino Volley si avvarrà dei consueti canali, ma metterà in atto una vera e propria campagna di advertsing, che tappezzerà la provincia di Trento di manifesti pubblicitari e che tanto successo avevano riscosso nell’estate 2017.
 

La tessera stagionale 2017/18 comprende 18 partite ufficiali: tutte le tredici gare di regular season di SuperLega, le tre partite della prima fase di Champions League e altri due match ancora da definire tra gli ulteriori impegni europei, Coppa Italia o playoff e i prezzi oscilleranno tra i 420 euro del Vip e i 50 euro della Curva per Under 12. "L'intenzione - evidenzia Da Re - sarebbe quella di inserire almeno la prima partita in casa dei playoff 12 della Champions e la prima playoff scudetto". 

 

Come già l'anno scorso, confermata la possibilità di acquistare l’abbonamento tramite internet (Qui info) oppure recandosi alla sede di via Trener, mentre gli abbonati possono esercitare la prelazione fino a venerdì 4 agosto per rinnovare il proprio posto al PalaTrento.

 

Trentino Volley prevede prezzi ridotti per under 16 e over 65 in tutti i settori (Vip escluso), Lui&Lei (due abbonamenti ridotti solo per il settore Gradinata) e per gli studenti universitari (settore Curva), ma ance per gli Under 12 è possibile sottoscrivere un abbonamento 'Giovanissimi' in curva al prezzo di 50 euro.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 04 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

05 March - 05:01

Il tasso di contagio è oltre i 250 casi ogni 100 mila abitanti, l'intenzione della Pat è comunque quella di continuare con la scuola al 50% in presenza. I sindacati: "L'Apss ci ha dato ragione, un po' allarmati dalla velocità di propagazione del contagio, riconducibile alle varianti. Era metà febbraio e non abbiamo più sentito nessuno. C'è una lentezza preoccupante nell'affrontare le questioni, non siamo tranquilli"

05 March - 09:37

La sorella di Laura Perselli, la donna scomparsa assieme al marito Peter Neumair lo scorso 4 gennaio, ha scritto una commovente lettera ai vigili del fuoco per ringraziarli del tempo e dell'impegno profuso nella ricerca dei coniugi

05 March - 08:53

E' successo a San Bonifacio. All'origine dell'aggressione potrebbe esserci stata la musica tenuta troppo alta da parte del giovane. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno fermato e arrestato l'aggressore, un 36enne

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato