Contenuto sponsorizzato

Al via 'Da ponte a ponte', manifestazione podistica targata Trentino Running Team

Podismo. La prima edizione della gara non competitiva si svolge domenica 26 marzo. Da Monica Carlin a Marco Boffo, da Elektra Bonvecchio a Lorenza Beatrici, da Riccardo Baggia a Adriano Pinamonti e Jaiteh Ousman, tanti atleti di livello al via

Di Luca Andreazza - 22 marzo 2017 - 20:48

TRENTO. Il Trentino Running Team, giovane società podistica nata nel novembre scorso, alza il velo sulla prima edizione della manifestazione non competitiva 'Da ponte a ponte' di domenica 26 marzo (Qui info complete). "Un format inconsueto - dice Carlo Alberto Incapo, vice presidente del sodalizio - ma l'obiettivo è quello di corriere insieme e divertirsi. Si tratta di una staffetta a squadre composte da tre atleti di diversa andatura su un percorso di circa 6 chilometri da ripetere tre volte".

 

Il via alla corsa è fissato per le 10 dal BiciGrill e prende forma lungo la pista ciclabile di via Lidorno fino al ponte di Mattarello per poi rientrare sulla sponda opposta del fiume Adige e quindi il cambio di staffetta. La gara è divisa fra tre gruppi e, quindi, è possibile iscriversi a seconda del proprio allenamento e delle proprie capacità scegliendo tra 'adagio', 'moderato' e 'rapido'. "Le squadre - aggiunge - vengono formate estraendo a sorte i componenti dei tre gruppi: prima parte il raggruppamento degli 'adagio', poi quello 'moderato' e infine ampio spazio ai più 'rapidi', che si giocano tutto negli ultimi chilometri di gara".

 

La gara si preannuncia già di ottimo livello: molti gli atleti di spicco che si sono già iscritti alla prima edizione dell'evento 'Da Ponte a Ponte' come gli ultramaratoneti Monica Carlin e Marco Boffo, l’esplosiva Elektra Bonvecchio, Lorenza Beatrici (esperta di corsa in montagna), Riccardo Baggia (campione italiano sui 3.000 siepi), Adriano Pinamonti e Jaiteh Ousman, un giovane atleta del Gambia e richiedente asilo, sesto assoluto alla Brescia Art Marathon del 12 marzo: "La finalità dello sport - spiega il vice presidente - è quella di stare insieme, conoscersi e conoscere altre persone per superare confini e barriere". 

 

Le iscrizioni al costo di 7 euro sono ancora aperte online e presso i negozi Prealpina in piazza Santa Maria Maggiore, il BiciGrill in via Lidorno e SD Sport a Lavis: "E' possibile - ricorda Carlo Alberto Incapo - registrarsi anche il giorno della gara". Al termine della gara tutti gli atleti saranno ospiti della Trentino Running Team del BiciGrill per il 'pasta party' e le premiazioni finali. 


Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 gennaio - 13:54

Il 71enne era uscito per un'escursione di scialpinismo nell'area di Valcava in val dei Mocheni senza più fare rientro. A lanciare l'allarme i familiari. Purtroppo Mazzonelli è stato trovato senza vita

27 gennaio - 12:31

Le immagini sono state riprese pochi giorni fa in Val di Fassa. In un primo momento si era pensato a dei lupi ma in realtà all’inseguimento dell’ungulato c’erano due cani. La forestale avvia gli accertamenti per risalire al proprietario degli animali

27 gennaio - 12:22

Gli accertamenti della polizia locale della valle del Chiese sono ancora in corso per verificare anche la posizione dell'hotel e per capire se i clienti siano stati indotti a ritenere questo spostamento legittimo nonostante il centro benessere della struttura non fornisce prestazioni sanitarie

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato