Contenuto sponsorizzato

Bertoldi sempre più re dei bomber, il Trento si inceppa in Valle Aurina e rimanda la festa

Calcio. Il Valle Aurina pareggia 1-1 contro la corazzata gialloblù. Poker del Bressanone all'Alense. Lavis e Comano pareggiano. L'Arco pareggia in extremis contro il San Giorgio

Fabio Bertoldi in azione (foto Ak photo)
Pubblicato il - 02 aprile 2017 - 19:07

TRENTO. Spumante pronto, ma il Trento rimanda la festa per il ritorno in Serie D al recupero di giovedì prossimo contro l'Appiano a Maso Ronco. Manca solo l'aritmetica per sancire la vittoria del campionato per la formazione di Manfioletti. Il Trento nella ventiseiesima giornata viene sorpreso dal Valle Aurina per 1-1. I gialloblù passano in vantaggio al 7' del secondo tempo quando Pietro Cascone spezza l'equilibrio dell'incontro. I tre punti sembrano una formalità, ma Stefan Pareiner trova il pareggio che rovina così i piani del Trento.

 

Il Bozner compie un altro passo verso il secondo posto: la vittoria per 3-1 contro il Calcio Chiese mantiene gli altoatesini a +7 sulla terza piazza. Matteo Silvestri porta in vantaggio i chiesani dopo 11 minuti, ma nella ripresa il forcing del Bozner si concretizza nelle reti di Fabio Beroldi, Claus Drescher e Emanuele Bocchio.

 

Al terzo gradino del podio si conferma il Maia Alta che archivia la pratica Termeno per 3-0 nel big match di giornata. Andreas Klotzner indirizza la partita già dopo nove minuti, quindi Bogdan Ungureanu e Jonathan Flarer a cavallo della mezz'ora di gioco della ripresa piazzano l'allungo decisivo che chiude i conti.

 

Il San Giorgio viene raggiunto nel finale dall'Arco. Dopo un'ora di gioco gli altoatesini si portano in vantaggio con Lukas Hochwieser. I padroni di casa restano in dieci, ma trovano le forze per pareggiare dal dischetto al novantesimo: il solito Andrea Cicuttini è glaciale per l'1-1.

 

Senza vincitori e senza vinti la sfida tra Lavis e Comano 1 a 1. Massimiliano Gretter porta avanti i padroni di casa dopo un'ora di gioco. I padroni di casa assaporano il successo, ma Matteo Litterini firma il pareggio al fotofinish.

 

L'Appiano vince in trasferta 2-1 la sfida nei bassifondi della classifica contro la Strada del Vino. I padroni di casa si portano in vantaggio dopo un minuto di gioco: Michael Palma è velocissimo a sorprendere la difesa ospite per portare avanti i suoi. Shkelqim Lekiqi e Simone Tibolla ribaltano però le sorti del match in favore dell'Appiano che si porta a 21 punti in graduatoria.

 

Matthias Bacher e Daniel Lanthaler dicono S. Martino-Naturno 1-1, mentre il Bressanone sommerge 4-0 il fanalino di coda Alense: la doppietta di Luca Consalvo dopo appena trenta minuti indirizza il match verso l'Alto Adige. Nel secondo tempo Simon Grassi e Peter Plaickner arrotondano il punteggio finale.

 

CLASSIFICA

Trento 71*

Bozner 59

Maia Alta 52

S. Giorgio 45

Termeno 44

Comano 38

Bressanone 33

Naturno 30

Lavis 30

Arco 28

Calcio Chiese 28

Valle Aurina 27

S. Martino 27

Appiano 21*

Strada del Vino 19

Alense 16

(* 1 partita in meno)

 

26 GIORNATA DI CAMPIONATO

Arco-San Giorgio 1-1

15' st Hochwieser (S), 45' st rig. Cicuttini (A)

 

Brixen-Alense 4-0

14' pt e 33' pt Consalvo, 25' st Grassi, 38' st Plaickner

 

Calciochiese-Bozner 1-3

11' pt Silvestri (C), 16' st Bertoldi (B), 23' st Drescher (B), 31' st Bocchio (B)

 

Lavis-Comano 1-1

16' st Gretter (L), 45' st Litterini (C)

 

Maia Alta-Termeno 3-0

9' pt Klotzner, 28' st Ungureanu, 30' st Ciaghi

 

San Martino-Naturno 1-1

22' pt Bacher (N), 40 'pt D. Lanthaler (S)

 

Valle Aurina-Trento 1-1

7' st Cascone (T), 14' st Pareiner (V)

 

Strada del Vino-Appiano 1-2

1' pt Palma (S), 9' st Lekiqi (A), 25' st Tibolla (A)

 

CLASSIFICA MARCATORI

Fabio Bertoldi (Bozner) 29

Enrico Gherardi (Trento) 27

Matthias Bacher (Naturno) 19

Massimiliano Dalpiaz (Termeno) 17

Luca Consalvo (Bressanone) 16

Andrea Cicuttini (Arco) 15

Bogdan Ungureanu (Maia Alta) 13

Marco Baggio (S. Martino) 13

Martin Ritsch (S. Giorgio) 11

Emanuele Bocchio (Bozner) 11

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 gennaio - 19:33

Sono 256 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 41 pazienti sono in terapia intensiva e 40 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 3 decessi. Sono 13 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

25 gennaio - 19:13

Il tribunale accoglie il ricorso della Filcams, Bassetti e Delai. "I diritti valgono per tutti i lavoratori, anche quelli più deboli. La Provincia, come ente appaltante, avrebbe dovuto pretenderlo: atteggiamento grave e inadeguato di piazza Dante"

25 gennaio - 17:12

E' uno dei ponti più importanti che ci sono al confine tra Lombardia e Trentino. Siamo tra Lodrone e Bagolino e da anni il consigliere Marini chiede risposte alla Pat: ''L’unica realtà tangibile è che il ponte nuovo, ultimato nel 2017 al prezzo di alcuni milioni di euro pubblici, non è mai stato aperto, mentre quello del 1906 che tiene in piedi praticamente tutto il traffico abbisogna di interventi urgenti perché ormai cade a pezzi''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato