Contenuto sponsorizzato

Coppa del Mondo, la stella Arianna Bridi brilla in Patagonia

Nuoto di fondo. Il talento azzurro si impone a Viedma in Patagonia nella gara di 10 chilometri mettendo in fila l'argento olimpico Rachele Bruni e la brasiliana Poliana Okimoto

L'atleta trentina Arianna Bridi del team Despar Trentino-Südtirol 
Pubblicato il - 05 febbraio 2017 - 19:00

TRENTO. Le acque della Patagonia (Argentina) si tingono dei colori trentini: splendida la performance di Arianna Bridi del team Despar Trentino-Südtirol che domina la prima tappa della Coppa del Mondo.

 

La fondista azzurra di 21 anni conquista la 10 chilometri, con partenza ritardata per le condizioni meteorologiche, di Viedma in Patagonia al termine di una prova autorevole: già dopo circa metà gara il ritmo del talento trentino ha mandato in crisi tutte le altre partecipanti. Arianna Bridi ha quindi messo in fila l'argento olimpico Rachele Bruni e la brasiliana Poliana Okimoto

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 giugno - 20:22
Trovati 4 positivi, nessun decesso per il quarto giorno consecutivo. Sono state registrate 13 guarigioni. Sono 195 i casi attivi sul territorio [...]
Politica
16 giugno - 19:24
Il riferimento del primo cittadino va alle risposte date dall'allora assessore regionale competente, Noggler, a Claudio Cia e che, [...]
Cronaca
16 giugno - 16:53
La Pat oggi ha promosso un incontro con i sindaci per fare il punto sulla campagna e per condividere le strategie per aumentare la copertura troppo [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato