Contenuto sponsorizzato

Fiemme a punteggio pieno, Pergine a terra

Hockey. I gialloneri di coach Chelodi si impongono per 5-3 sul Chiavenna. La formazione di Armani si arrende invece in casa contro Milano per 6-1

Il Fiemme in azione (foto di Piero Gualdi)
Di Luca Andreazza - 26 settembre 2017 - 18:46

TRENTO. Una classifica diametralmente opposta per le trentine impegnate nel campionato di hockey Ihl. Fiemme in testa a punteggio pieno in compagnia di Milano e Merano, mentre Pergine ancora resta al palo a quota zero.

 

Il Fiemme domina due terzi di gara e vince in casa per 5-3 sul Chiavenna. La formazione di Chelodi scende sul ghiaccio concentrata e dopo sette minuti del primo quarto trova il meritato vantaggio di Gilmozzi, mentre quando scocca il minuto numero 14 e trentacinque secondi Vinatzer piazza il raddoppio.

 

I gialloneri conduco d'autorità la seconda frazione e arrotondano il punteggio sul 5-0: le reti sono griffate Locatin (doppietta) e Widmann

 

Nell'ultimo parziale il Fiemme si adagia e il Chiavenna rientra in gara nel giro di due minuti: Marcati, Lo Russo e Luca Rivoira accorciano le distanze, ma la rimonta si ferma qui e il risultato finale di 5-3 sorride ai padroni di casa.

 

Milano si conferma un avversario troppo forte per il giovane Pergine, che si arrende in casa per 6 a 1. Gli ospiti premono per mettere fin da subito le cose in chiaro, ma Tononi disinnesca tutte le occasioni dei meneghini. I biancorossi cercano di arginare gli attacchi di Milano, che però riesce a passare nel finale di primo quarto, quando la difesa della formazione di Armani viene scardinata da Terzago. 

 

Nella seconda frazione Milano non arresta la propria azione offensiva: Borghi e Ilic condiscono il punteggio. Nell'ultimo periodo Andrea Meneghini accorcia le distanze per il Pergine, ma gli ospiti chiudono il conto ancora con Borghi, quindi Senoner e Petrov.

 

Domenica 1 ottobre Fiemme e Pergine ritornano in campo, rispettivamente in trasferta contro Varese e Como.

 

CLASSIFICA

Fiemme 6, Milano 6, Merano 6, Caldaro 5, Appiano 4, Ora 3, Varese 3, Feltreghiaccio 0, Alleghe 0, Chiavenna 0, Pergine 0, Como 0

 

FIEMME-CHIAVENNA 5-3

(2-0, 3-0, 0-3)

Reti: 7'25'' Gilmozzi (F), 14'35'' Vinatzer (F), 24'40'' e 39'04'' Locatin (F), 38'10'' Widmann (F), 50'39'' Marcati (C), 51'50'' Lo Russo (C), 52'46'' L. Rivoira

 

Fiemme: Gasperini (Piazza), Delladio, Locatin, Gilmozzi, Cataldi, Simoni, Widmann, Tombolato, Varesco, Vanzetta, Kelder, Demattio, Nicolao, Lazzeri, Vinatzerm Chelodi, Ciresa, Quirini, Lauton, Vincenzi. All. Chelodi

Chiavenna: A. Rivoira (Lisignoli), Gherardi, Finessi, Bonetti, Maraffio, Pedranzini, Zerbi, Tava, Holzknecht, Marcati, Lo Russo, Formica, Gallegioni, Tenca, Marini, Villa, Molinetti, L. Rivoira. All. Cramieri

 

 

PERGINE – MILANO 1-6

(0-1, 0-2, 1-3)
Reti: 17'28'' Terzago (M), 23'04'' e 47'06'' Borghi (M), 27'32'' Ilic (M), 46'05'' An. Meneghini (P), 50'23'' Senoner (M), 52'52'' Petrov (M) 

 

Pergine: Tononi (Luca Stevan), Marchesini, Alessandro Ambrosi, Alberto Meneghini, Munari; Andrea Strazzabosco, Andrea Ambrosi, Pedrolli, Andrea Meneghini, Colombini, Presti, Piva, Rodeghiero, Matteo Mondon Marin, Decarli, Sinosi, Valorz, Cristellon, Villiotti, Pertoldi. All. Fabio Armani.
Milano: Tura (Pignatti), Re, Schina, Ilic, F. Senoner, Piccinelli, Radin, Fadani, Perna, Vanetti, Marcello Borghi, Terzago, Petrov, Xamin, Asinelli, Alario. All. Massimo Da Rin.

 

GLI ALTRI RISULTATI

Merano-Varese 7-0

Appiano-Feltreghiaccio 7-2
Ora-Como 6-0
Alleghe-Caldaro 1-5

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 26 settembre 2022
Telegiornale
26 set 2022 - ore 21:21
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
26 settembre - 20:37
I lavoratori autonomi prediligono Fratelli d'Italia che pesca un 17% dal Movimento 5 stelle. Il terzo polo prende voti dal centrosinistra che a sua [...]
Politica
26 settembre - 20:14
Con l'elezione di Alessia Ambrosi, Sara Ferrari e Dieter Steger si completano i risultati per il Trentino Alto Adige alle politiche 2022 con i 13 [...]
Cronaca
26 settembre - 21:06
La tragedia è avvenuta nella zona della val di Non. Il 70enne stava tagliando legna quando ha accusato un malore e si è trascinato addosso il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato