Contenuto sponsorizzato

La Diatec è un rullo, Molfetta annichilita

Volley. La Trentino Volley si aggiudica l'anticipo del ventiseiesimo turno per 3-0 su Molfetta. I parziali terminano 25-14, 25-18, 25-23

Sebastian Solè in schiacciata (foto Marco Trabalza)
Pubblicato il - 22 febbraio 2017 - 21:54

TRENTO. La Trentino Volley si impone senza replica per 3-0 su Molfetta nell'anticipo del ventiseiesimo turno di regular season di SuperLega. Dopo il rotondo successo su Modena, la Diatec annichilisce anche l'Exprivia e continua la volata su Perugia per chiudere la prima parte di stagione al secondo posto. Domenica prossima l'ultimo impegno contro Monza per definire i blocchi di partenza dei playoff.

 

Angelo Lorenzetti manda sul parquet del PalaTrento Giannelli in regia, Stokr nel ruolo di opposto, Daniele Mazzone, Urnaut e Lanza e Colaci.

L’Exprivia Molfetta si presenta in campo con Tiaguinho al palleggio, Sabbi opposto, Olteanu e Joao Rafael schiacciatori, Vitelli e l’ex Polo al centro, De Pandis libero.

 

Il primo parziale è tutto di marca trentina (7-3) e Gulinelli è costretto a spendere subito un time out. La mossa non funziona e la Diatec scappa sull'11-6. Stokr e il muro dei padroni di casa puntella il risultato (18-10). La Trentino Volley non si deconcentra e chiude 25-14.

 

Nel secondo set la Diatec non si adagia sugli allori e parte meglio (5-2), questa volta però Molfetta reagisce e riesce a pareggiare sul 5-5. Solè e Stokr rimettono in marcia la formazione di Lorenzetti (14-8). I padroni di casa controllano il pallino del gioco e Urnaut chiude 25-18. 

 

La terza frazione si rivela più equilibrato, Molfetta e la Diatec si marcano stretto fino all'11-11. Il cambio palla è regolare e il risultato è sempre in pareggio (16-16). La Trentino Volley riesce a mettere il naso avanti quando Joao Rafael sbaglia in attacco e Urnaut mette a terra il pallone del 20-17. L'Exprivia reagisce e impatta 21-21, ma lo sprint premia i padroni di casa e Nelli stampa il 25-23 su ace.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 maggio - 18:51
Il dramma intorno alle 16. Quando i soccorsi sono arrivati sul posto l'uomo era ancora vivo anche se senza sensi ma poco dopo la sua condizione è [...]
Cronaca
19 maggio - 17:16
L'allarme lanciato in occasione della Giornata Mondiale del Medico di Famiglia, che si festeggia oggi. “Il fenomeno si [...]
Cronaca
19 maggio - 17:51
Sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Dro assieme ai soccorsi sanitari e ai carabinieri. Fortunatamente il motociclista non ha riportato [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato