Contenuto sponsorizzato

L'invasione di oltre 1.500 bambini e ragazzi in Paganella per il GranPremio invernale

Sport invernali. La manifestazione, organizzata dall'Amsi-Associazione maestri sci italiana, ha visto i giovanissimi gareggiare tra sci alpino, sci nordico e snowboard

Pubblicato il - 09 aprile 2017 - 20:44

ANDALO. È stato un evento da incorniciare quello del GranPremio Giovanissimi - trofeo Silver Care Kids di domenica 9 aprile. Una manifestazione, giunta alla sua quarantesima edizione che ha visto ai cancelletti di partenza delle gare tra Sci Alpino, Sci Nordico e Snowboard 1.545 bambini nati tra il 2005 il 2008. Abruzzo, Alto Adige, Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Trentino, Toscana, Valle d'Aosta e Veneto le regioni presenti sulla neve della Paganella.

 

Le gare di sci alpino si sono svolte sulla pista 3-Tre Selletta (per i nati nel 2005 e 2006) e Malga Zambana (per i nati 2007 e 2008). Nella categoria under 9 vince Beatrice Mazzoleni (Cerreto Laghi), quindi Amelia Grace Curto (Melezet) e Lavinia Guerresco (Azzurra Cortina). Mattia Valente (3 Cime Misurina) si mette alle spalle Thomas Carrozza (Sc. sci Cervinia) e Francesco Sadowski (5 Laghi). Nell'under 10 Matilde Boaglio (Olimpionica Sestriere) precede Valeria Zalum (Tre Potenze) e Marta Guaretta (Folgaria), mentre Luca Loranzi (5 Laghi) si impone su Edoardo Lallini (Livata) e Andrea Passino (Valcava Cimone).

 

Nell'under 11 Laura Colturi (Monti della Luna) precede Angelica Bettoni (Fodestal) e Ludovica Righi (Monte Baldo), mentre Edoardo Simoncelli (Sella Nevea) precede Hans Peter Picco (Gb  ski school) e Giulio Giacomo Landolina. Nell'under Cecilia Canestro (Monti della Luna), si impone davanti a Giulia Romele (Val Palot) e Matilde Casse (Sansicario action), mentre Lorenzo Gerosa (Play) vince davanti a Francesco Guerinoni (Alta valli brembane) e Sebastiano Zorzi (Pampeago).

 

Le gare di sci nordico si sono svolte in località Dosson. Nell'under 9 Chiara Polo (Forni di Sopra) vince contro Aurora Bianchi (Livigno Centrale) e Marianna Barbieri (Piane di Mocogno), mentre Gioele Pavoni (Forni di Sopra) su Michel Zanaboni (Alta Valtellina) e Alessandro Tazzioli (Pian di Mocogno). Nell'under 10 Stella Giacomelli (Alta Valtellina) precede  Ambra Chinese (Forni di Sopra) e Aurora Messori (Piandelagotti), mentre Pietro Zanoli (Alta Valtellina) mette in fila Daniel Pedranzini (Alta Valtellina) e Giacomo illini (Livigno Centrale).

 

Nell'under 11 Beatrice Lozza (Forni di Sopra) si impone su Martina Scola (Marmolada) e Nicole Carlin (Val di Rhemes), mentre Federico Pozzi (Alta Valtellina) su Niccolò Bianchi (Livigno centrale) e Christian Cusini (Livigno centrale). Nell'under 12 Clara Zoller (Monte Baldo) precede Veronica Orsini (Pian di Mocogno) e Aurora Rabacchi (Pian di Mocogno), mentre Elia Rocchi (Livigno centrale) supera Alfredo Gaglia (Alta Valtellina) e Matteo Orsini (Pian di Mocogno).

 

Le gare di snowboard sorridono a Tommy Rabanser (Santa Cristina Grande) davanti a Nicolò Sabialusi (Tarvino) e Geremia Pagani (Pragelato) nell'under 10. Nell'under 11 Agnese Pini (Bormio) precede Aurora Dusi (Lavarone) e Maya Bormolini (Livigno), mentre Valentino Tusetti (Bormio) si impone su Mirko Brandanini (Livigno) e Stefano Silvestri (Livigno). 

 

Nell'under 12 Sofie Robanser (Santa Cristina Grande), Cristina Silvestri (Livigno) e Martina Bormolini (Bormio), mentre Felix Wageman (Aprica) chiude davanti a Lorenzo Terracina (San Martino Castrozza) e Mattia Stefani (San Martino Castrozza). 

 

La manifestazione è stata organizzata dall’AMSI - Associazione Maestri Sci Italiani, in collaborazione con il Consorzio Paganella Dolomiti Booking, Andalo Vacanze, dalla Scuola di Sci di Fai della Paganella, dall’Azienda per il Turismo Dolomiti Paganella, da Trentino Marketing e dallo Ski Team Paganella.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 18 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 maggio - 18:04
Stando a una prima ricostruzione le due persone decedute stavano viaggiando a bordo dello stesso mezzo che si sarebbe scontrato con un camion
Cronaca
20 maggio - 16:23
Il flusso alla Trentino Music Arena è intenso, ma scorrevole. Aumenta sensibilmente anche l’affluenza nei parcheggi, che cresce a un ritmo di [...]
Cronaca
20 maggio - 16:40
L'incidente è avvenuto in Valsugana, impatto tra una moto e un'auto. Un 66enne è stato trasferito all'ospedale
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato