Contenuto sponsorizzato

Percorso quasi perfetto e il Nomi femminile sbarca nella serie A del calcio a 5

Calcio. La formazione di Daniele Loss vince il campionato con due giornate d'anticipo e completa il double Coppa Italia e serie C1. Nomi inespugnabile in casa: dieci successi in altrettante gare 

La formazione del Nomi, vincitrice del campionato di serie B
Di Luca Andreazza - 03 April 2017 - 19:31

NOMI. Il calcio in rosa brucia le tappe in quel di Nomi. La formazione di calcio a 5 condotta da Daniele Loss si è imposta, sabato scorso, sul parquet di casa per 4-3 contro il Paganella. Un'affermazione che si traduce nella matematica vittoria nel campionato di serie C1.

 

Una partenza lanciata per il sodalizio lagarino, fondato appena nel 2016, che dopo aver messo in bacheca la Coppa Italia (5-1 sempre al Paganella nell'atto finale, ndr), è riuscito a scalare velocemente le classifiche fino a raggiungere la seconda serie nazionale e approdare così nel campionato di serie A (la massima serie è quella della serie A elite, ndr).

 

Il Nomi, che ha preso forma su intuizione di Matteo Cattoi (ex giocatore e dirigente di calcio a 5) e della capocannoniere del campionato con 42 reti Valentina Manica (ex giocatrice con esperienze in serie A con Trento e in serie B con l'Azzurra), è autore di un percorso quasi netto nel corso della stagione. La truppa biancazzurra si è aggiudicata il torneo con due giornate d'anticipo, frutto di diciotto vittorie e un pareggio, condito da 170 reti fatte e 40 subite.

 

La palestra di Nomi si è rivelata un fortino inespugnabile, registrando tra le mura amiche un ruolino di marcia da dieci e lode: dieci affermazioni interne in altrettante gare. Una stagione impreziosita anche l'esperienza nazionale in Coppa Italia, dove la truppa di Loss si è arresa all'Audace Verona di misura.

 

LA ROSA DEL NOMI CALCIO A 5 FEMMINILE

Portieri: Elisa Potrich, Alsida Spahiu;

centrali: Federica Forti, Debora Vitti;

laterali: Giorgia Arlanch, Daniela Bolza, Alessia Dalrì, Valentina Manica, Massimiliana Odorizzi, Silvia Pedri, Giulia Vanin;

pivot: Greta Benetti, Fabrizia Frieri, Roberta Scalet

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

16 January - 17:41

Sono stati trovati 39 casi tra gli over 70 e 4 tra gli under 5. Ci sono 17 classi in isolamento. Oggi comunicati 7 decessi di cui 6 in ospedale. Sale il numero dei pazienti in terapia intensiva

16 January - 12:01

Il criterio dei 10 anni di residenza per accedere agli alloggi Itea era stato definito dai giudici “discriminatorio”: ora la Corte di Appello ha bocciato anche il ricorso della Pat, con quest’ultima che dovrà pagare 50 euro di sanzione per ogni giorno di ritardo. L’assemblea Antirazzista: “È stato ristabilito un principio di equità e di antidiscriminazione contenuto nelle direttive europee”

16 January - 11:50

Di fronte al viavai nei pressi di un B&B di Bolzano, gli agenti hanno deciso di intervenire. Avvicinatisi, hanno sentito il rumore dello sciacquone, decidendosi così di fare irruzione. All'interno, c'erano i soldi e ciò che rimaneva delle dosi di cocaina

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato