Contenuto sponsorizzato

Un tris di Baido trascina il Levico in zona playout. Niente da fare per il Dro

Vittoria importante per i termali che battendo il Cliverghe Mezzano tornano a respirare aria di salvezza e avvicinano la Virtus Bolzano sconfitta in casa dal Darfo Boario

Pubblicato il - 08 gennaio 2017 - 19:04

LEVICO. Importante vittoria che rilancia le ambizioni salvezza quella del Levico Terme che in casa batte il Cliverghe Mazzano con un sudato 4 a 2 e si porta così a meno uno dalla Virtus Bolzano sconfitta 2 a 0 in casa dal Darfo Boario. Niente da fare, invece, per il Dro che inciampa in trasferta contro la Grumellese. E' un Baido scatenato a guidare i termali, con una tripletta, al successo casalingo contro il quotato Cliverghe Mazzano. Pronti via e al 5° i padroni di casa sono già in vantaggio con il bomber. Al 22° il raddoppio porta la firma di Filippini e poi ancora Baido manda le squadre negli spogliatoi sul 3 a 0. Secondo tempo tranquillo con il Cliverghe che riesce a trovare la via della rete solo all'85° e a mettere un po' di pressione ai padroni di casa al 90° con il 3 a 2. Ma a chiudere ogni discorso ci pensa ancora Baido che in pieno recupero, al 94° fissa il risultato sul 4 a 2. Niente da fare, invece, per il Dro che ha perso lo scontro diretto con la Grumellese.

 

RISULTATI SERIE D GIRONE B

Pro Patria - Virtus Bergamo 2-1

Cavegnago Fanfulla - Seregno 0-2

Gumellese - DRO 1-0

LEVICO TERME - Cliverghe Mezzano 4-2

Monza - Lecco 2-0

Olginatese - Caravaggio 1-1

Pontisola - Pergolettese 0-0

Scanzorosciate - Ciserano 2-1

VIRTUS BOLZANO - Darfo Boario 0-2

 

CLASSIFICA

Monza 47 punti; Pergolettese 40; Pro Patria 38; Virtus Bergamo 37; Cliverghe Mazzano 37; Seregno 29; Caravaggio 27; Pontisola 26; Darfo Boario 24; Grumellese 24; DRO 21; Ciserano 21; Olginatese 19; Scanzorosciate 17; VIRTUS BOLZANO 15; LEVICO TERME 14; Cavegnago Fanfulla 12; Lecco 11

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 gennaio - 11:05

L'Apss conferma l'errore: nell'ospedale di Rovereto sono state somministrate 12 dosi di soluzione fisiologica al posto dei vaccini. A dare la notizia eravamo stati noi de ildolomiti.it, senza ricevere alcuna risposta da parte delle autorità sanitarie. "Gli operatori sono stati informati. Non c'è nessun rischio per i soggetti coinvolti"

22 gennaio - 05:01

Ad alcuni sanitari, invece della prima dose del vaccino, è stata somministrata per errore una semplice soluzione fisiologica. Ora, anziché presentarsi per il richiamo dovranno essere sottoposti a un test sierologico per capire chi ha ricevuto il vaccino e chi no (QUI L’AGGIORNAMENTO E LA CONFERMA DELL’ERRORE DA PARTE DELL’APSS)

22 gennaio - 10:25

Il personale vaccinato è di 82 unità su 95 (86%) tra operatori sanitari e assistenziali. Da questa settimana riprendono le visite con le solite regole, per gli ospiti che possono riceverle

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato