Contenuto sponsorizzato

IL VIDEO. L’incontro ravvicinato con l’orso: “Se avesse voluto avrebbe potuto raggiungerci in un attimo ma non lo ha fatto”

L’uomo, che stava lavorando nel bosco, si è trovato improvvisamente a tu per tu con l’orso, mantenendo la calma però tutto si è risolto senza incidenti: “All’inizio ho avuto un po’ di paura ma poi è passata quando ho visto che l’orso è rimasto tranquillo”

Di Tiziano Grottolo - 23 marzo 2021 - 16:26

CASTEL CONDINO. “All’inizio ho avuto un po’ di paura ma poi è passata quando ho visto che l’orso è rimasto tranquillo”, a parlare è Giuseppe Leotti, l’uomo che è stato protagonista di un incredibile incontro con un plantigrado che si trovava a pochi metri da lui.

 

“Erano circa le 18 di ieri (22 marzo ndr) – racconta – mi trovavo nei boschi sopra Castel Condino per sistemare il capanno da caccia quando a un certo punto mi sono accorto che il cane che era con me si stava agitando. Di solito rimane sempre molto calmo quando siamo assieme. D’un tratto mi sono girato e mi sono accorto che l’orso era solo a pochi metri da me”.

 

In un primo momento c’è stata un po’ di paura ammette Leotti: “Con una zampata ha ribaltato la mangiatoia per i cinghiali, poi però vedendo che rimaneva tranquillo ignorando sia me che il cane l’emozione ha preso il posto della paura”.

 

 

A quel punto c’è stata una fase di stallo, così Leotti ha avuto il tempo di girare un paio di video. “Nella posizione in cui mi trovavo non potevo mettermi a correre anche per la paura che l’orso potesse inseguirmi, così sono rimasto calmo, a un certo punto quando il plantigrado si è allontano e io ho fatto altrettanto portandomi dietro il cane”.

 

Il tempo di risalire il pendio alle spalle del capanno da caccia e l’orso è tornato a ispezionare la mangiatoia. Di una cosa però Leotti è certo, mantenere la calma è stata la scelta migliore: “Se avesse voluto avrebbe potuto raggiungerci in un attimo, ma invece è rimasto calmo senza considerarci più di tanto”.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
07 dicembre - 20:02
L'invito alla vaccinazione arriva dall'azienda sanitaria di Belluno. Al momento l'incidenza, per quanto riguarda l'influenza, è la più alta dal [...]
Cronaca
07 dicembre - 19:33
Don Dante Clauser era nato il 7 dicembre del 1923 e nel giorno in cui il 'prete degli ultimi' avrebbe compiuto 99 anni il Punto d'Incontro di [...]
Cronaca
07 dicembre - 19:37
A partire da giovedì sono attese nevicate anche sopra i 500 metri e a quote più basse nelle valli più strette e meno ventilate. Venerdì la [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato