Contenuto sponsorizzato

Bianco risveglio in Valtellina: fra addobbi e neve a Livigno sembra già Natale

Un candido risveglio questa mattina per gli abitanti di Livigno, con temperature sotto lo zero: fra addobbi 'installati' in vista delle sempre più prossime festività e tetti imbiancati, sembra proprio già Natale

Foto dalla pagina Facebook "Tornado in Italia"
Di S.D.P. - 28 novembre 2023 - 09:50

LIVIGNO. Un candido risveglio a Livigno con temperature pari a -5. Da qualche giorno le temperature sono bruscamente calate e in Valtellina ha cominciato a cadere la neve: fra addobbi 'installati' in vista delle sempre più prossime festività e tetti imbiancati, sembra proprio già Natale. 

 

La prima leggera nevicata è arrivata nella notte fra venerdì 24 e sabato 25 novembre: un risveglio, per gli abitanti della zona, dinanzi ad una (per molti attesa) spolverata di bianco. Una lieve nevicata (tra i 5 e i 10 centimetri caduti) accompagnata da un forte calo delle temperature e da potenti raffiche di vento in Valtellina, così come su gran parte del settore alpino lombardo.

 

Le precipitazioni nevose sono cadute anche nelle scorse ore, imbiancando ancora di più Livigno, che questa mattina (FOTO DI COPERTINA) si mostra in veste più che mai natalizia. La neve è attesa anche in Trentino Alto Adige: dalle prime ore di giovedì 30 novembre e fino alla sera di venerdì 1 dicembre, sono attese precipitazioni a tratti diffuse.

 

Nelle prime ore di giovedì le precipitazioni sono attese nevose oltre i 500 - 700 metri a sud e nelle valli più ampie mentre nelle valli più strette e poco ventilate la neve potrebbe scendere fino a fondovalle. Dal pomeriggio di giovedì al tardo pomeriggio di venerdì la quota neve si innalzerà fino a oltre 1.800 metri sui settori meridionali e localmente più in basso specie sui settori occidentali. Dal pomeriggio di venerdì la quota neve tenderà ad abbassarsi (QUI TUTTI I DETTAGLI). 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 marzo - 09:50
Sul posto anche i vigili del fuoco e le forze dell'ordine oltre al personale tecnico dell'Autostrada. E' successo al chilometro 183 in [...]
Cronaca
05 marzo - 09:24
A finire davanti al giudice sono padre e figlio, il primo per violenza privata e lesioni mentre il secondo per violenza sessuale
Politica
05 marzo - 05:01
Il ddl orsi è stato approvato dal Consiglio provinciale di Trento dopo una lunghissima discussione in Aula. All'esterno del palazzo le proteste [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato