Contenuto sponsorizzato

Guida Michelin: l'Alto Adige straccia il Trentino 26 stelle a 7. Niederkofler ne conquista 3, resiste solo Alfio Ghezzi

San Cassiano in Val Badia da sola si porta a casa cinque stelle: il tris di St. Hubertus e le due de La Siriola dell'Hotel Ciasa Salares. In Trentino la Locanda Margon conserva le due stelle e poi altri cinque ristoranti sono a quota uno

Norbert Niederkofler
Pubblicato il - 16 novembre 2017 - 16:28

PARMA. L'Alto Adige batte il Trentino 26 stelle a 7 e conquista la vetta d'Italia con Norbert Niederkofler del St. Hubertus di San Cassiano in Val Badia. Un successo incredibile che premia la tradizione culinaria altoatesina e porta nell'olimpo assoluto dell'alta cucina internazionale San Cassiano e il suo grande ristorante. Niederkofler è l'unico a guadagnarsi le tre stelle e ad andare, così, ad aggiungersi al panteon dei grandissimi composto da:

 

Piazza Duomo, Alba (CN)

Le Calandre, Rubano (PD)

Da Vittorio, Brusaporto (BG)

Dal Pescatore, Canneto sull'Oglio (MN)

Osteria Francescana, Modena

Enoteca Pinchiorri, Firenze

La Pergola, Roma

Reale, Castel di Sangro (AQ)

St. Hubertus dell'Hotel Rosa Alpina, San Cassiano (BZ)

 

E si potrebbe dire che San Cassiano in Val Badia diventerà una meta di pellegrinaggio per l'alta cucina perché oltre al St. Hubertus anche un altro ristorante cresce e sale a quota due stelle: La Siriola dell'Hotel Ciasa Salares, San Cassiano (BZ). E' questo uno dei tre nuovi ristoranti italiani con due stelle (gli altri sono il Vun all'Hotel Park Hyatt, Milano e il Magnolia, Cesenatico). Ma l'Alto Adige non si ferma qui: il Culinaria im Farmerkreuz di Tirolo (BZ) guadagna la sua prima stella. Ed ecco allora che il bilancio di qua e di la da Salorno diventa quasi impietoso: 26 stelle contro 7.

 

 

TRE STELLE

 

Alta Badia / San Cassiano BZ/ St. Hubertus

 

DUE STELLE

 

Alta  Badia / San Cassiano BZ/La Siriola

Chiusa BZ / Jasmin

Mules BZ / Gourmetstube Einhorn

Sarentino BZ / Terra

TiroloBZ / Trenkerstube

Trento/ Ravina TN / Locanda Margon

 

UNA STELLA

 

Alta Badia/Corvara BZ/ La Stüa de Michil

Appiano sulla Strada del Vino / S. Michele BZ/ Zur Rose

Castelbello Ciardes BZ/ Kuppelrain

Dobbiaco BZ/ Tilia

Falzes / Molini BZ/ Schöneck

Merano BZ /Sissi

Merano / Freiberg BZ / Castel Fragsburg

Nova Levante BZ / Johannes-Stube

Ortisei BZ/ Anna Stuben

Sarentino BZ/ Alpes

Selva di Val Gardena BZ / Alpenroyal Gormet

Tesimo BZ / Zum Löwen

Tirolo BZ / Culinaria im Farmerkreuz

Cavalese TN/ El Molin

Madonna Di Campiglio TN/ Dolomieu

Madonna Di Campiglio TN / Il Gallo Cedrone

Moena TN / Malga Panna

Vigo Di Fassa / Tamion TN / ‘L Chimpl

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 luglio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 luglio - 19:16

Gli obiettivi sono organizzati in sette aree strategiche, che hanno l’ambizione di voler alimentare un confronto permanente tra tutti i protagonisti della vita collettiva: la politica, le istituzioni, le espressioni più rappresentative della cultura, della società, dell’economia, del territorio, della cittadinanza delle aree urbane e delle valli 

19 luglio - 16:57

La diga e il lago di Santa Giustina, oltre a produrre energia elettrica, saranno al centro del progetto di valorizzazione turistica che porterà alla realizzazione di una skywalk. Gli interventi avranno un costo di circa 1,80 milioni di euro e saranno sostenuti da Dolomiti Edison Energy, società titolare della concessione della centrale idroelettrica

19 luglio - 18:26

Vittorio Feltri, direttore editoriale di Libero, senza freni quest'oggi a La Zanzara su Radio 24. A tener banco e ancora M49-Papillon l'orso Trentino catturato e poi fuggito dal Casteller ad inizio settimana

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato