Contenuto sponsorizzato

Consigli per far crescere velocemente i capelli

Se i capelli lunghi sono la tua passione ma ti sembrano un obiettivo lontano, ecco i consigli da seguire per ottenerli nel modo più rapido e sicuro

Pubblicato il - 30 settembre 2021 - 15:18

TRENTO. A volte trattamenti aggressivi o stress accumulato ci portano a scegliere tagli corti che aiutino i capelli a ritrovare forza e vitalità. Se il proprio sogno però è tornare ai capelli lunghi è bene seguire qualche consiglio e fare in modo di favorirne la crescita prendendosene cura con i trattamenti e i prodotti giusti. A questo link il meglio in termini di qualità ed efficacia. Per capelli sempre al top.

 

I consigli migliori. Non esiste una formula magica con cui velocizzare la crescita dei capelli, ma tante piccole strategie da mettere in atto per favorirla sì.

 

Se è vero che a volte un taglio troppo corto o il semplice desiderio di vedersi diverse può dare l’impressione che i capelli non ricrescano mai, è altrettanto vero che esistono semplici abitudini di cura del capello che possono sensibilmente migliorarne l’aspetto, rafforzarne la struttura e incidere anche sul tempo di ricrescita.

 

Sia buone abitudini alimentari che uno stile di vita sano influiscono sullo stato di salute dei capelli e sulla loro naturale capacità di crescere e rigenerarsi, ma sono anche piccole accortezze durante i lavaggi e le asciugature a fare davvero la differenza.

 

Per prima cosa vanno evitate fonti di stress. Questo terribile nemico del nostro benessere agisce a più livelli contro i capelli inibendo a volte l’attività dei follicoli e rallentandone la crescita o peggio ancora incidendo sulla loro caduta.

Evitare ritmi frenetici, assicurarsi le giuste ore di riposo e adottare abitudini di vita sane sono alla base di capelli in buona salute, vitali, luminosi e capaci di crescere.

 

Il lavaggio dei capelli non dovrebbe avvenire con troppa frequenza, l’ideale sarebbe 2/3 volte a settimana per consentire al sebo presente sul cuoio capelluto di penetrare nei capelli idratandoli naturalmente.

A differenza di quanto di potrebbe pensare, lavare i capelli con una frequenza maggiore li fa sporcare più rapidamente.

 

Durante lo shampoo è consigliabile massaggiare accuratamente il cuoio capelluto con i polpastrelli premendo in modo dolce con movimenti circolari. Inoltre è importante concedersi trattamenti mirati optando per l’uso di balsamo e maschere periodiche.

 

A ciascuno il proprio trattamento. Quando si parla di capelli il trattamento base prevede l’uso di uno shampoo delicato e un balsamo mirato ai bisogni specifici. Periodicamente, poi, è bene applicare una maschera che agisce sulla lunghezza riparando in modo efficace anche la fibra più rovinata.

 

L’azione delle maschere agisce anche sui follicoli e ne stimola efficacemente l’attività risultando preziosa anche per donare ai capelli un buon nutrimento che si traduce in un surplus di vitalità, elasticità e brillantezza. Per i capelli, come per la pelle, vale il principio che ognuno ha particolarità diverse e qualsiasi intervento si intenda fare va eseguito nel pieno rispetto delle caratteristiche individuali specifiche.

 

Capelli secchi, crespi, grassi, fragili, colorati e ancora ricci o lisci necessitano tutti di attenzioni differenti e rispondere in modo corretto alle esigenze proprie di ciascuno è sempre il primo passo da compiere per non incorrere in errori e ottenere con il tempo i migliori risultati.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
03 dicembre - 13:41
Ianeselli esorta tutti a vaccinarsi, approfittando anche della "maratona" di questi giorni nei centri dell'Apss. Il primo cittadino invita ad [...]
Cronaca
03 dicembre - 13:40
L'incidente è avvenuto in via Degasperi a Trento. Il 65enne si trovava sulla pista ciclabile quando è stato colpito da un camion in manovra. [...]
Cronaca
03 dicembre - 11:39
Da lunedì 6 dicembre entra in vigore sul suolo nazionale il decreto per il Super green pass, rilasciato solo a vaccinati e guariti dal [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato