Contenuto sponsorizzato

Preventivo zanzariere: come valutare le proposte per l’istallazione delle zanzariere

Le zanzariere sono un elemento essenziale in ogni abitazione, poiché proteggono porte e finestre dagli insetti, animali molto fastidiosi presenti soprattutto d’estate

Pubblicato il - 02 dicembre 2021 - 12:34

TRENTO. Le zanzariere sono un elemento essenziale in ogni abitazione, poiché proteggono porte e finestre dagli insetti, animali molto fastidiosi presenti soprattutto d’estate. Tuttavia, in alcune zone, specialmente quelle in campagna, gli insetti sono sempre presenti. Tenendo le finestre chiuse, si può risolvere il problema; tuttavia, così facendo, si riduce il circolo dell’aria all’interno dell’edificio. È meglio, quindi, richiedere un preventivo per le zanzariere e valutarne l’istallazione.

 

Differenti tipi di zanzariera. Quando si richiede un preventivo per zanzariere, vengono proposte diverse soluzioni tra cui scegliere, concernenti in primo luogo la tipologia di zanzariera tra cui scegliere, ed i relativi costi. Le zanzariere a rullo sono quelle più comuni, poiché le più semplici da montare. Infatti, è possibile trovare differenti misure in larghezza ed altezza che si adattano a diverse tipologie di porte e finestre. Esse sono dotate di una struttura con un cassonetto e delle guide laterali, che permettono lo scorrimento.

 

Un’altra tipologia molto gettonata è la zanzariera scorrevole, pratica ed efficiente, in quanto si può nascondere quando non si utilizza. Le zanzariere “built-in”, ovvero quelle ad incasso, sono utili per preservare l’estetica di finestre di grandi dimensioni. Infatti, esse sono integrate con un blocco di serramento, che nasconde il profilo in alluminio. Al contrario, se le finestre sono molto piccole, è bene orientarsi sulle zanzariere plissettate, dotate di struttura a molla. In questo caso, la rete può impacchettarsi completamente quando si chiude la zanzariera, e si apre con un movimento definito “plissè”.

 

Le zanzariere a pannello sono un particolare tipo di zanzariera modulabile, caratterizzate da pannelli e un numero diverso di ante. Inoltre, possono essere fisse, con maniglia oppure senza. La zanzariera battente è una scelta giusta per le finestre e le portefinestre di diverse dimensioni. È dotata di struttura fissa e di apertura molto semplice, come quella di una porta. La zanzariera magnetica, invece, è una soluzione particolarmente economica che può essere facilmente applicata al profilo in alluminio. Tuttavia, le dimensioni sono standard, pertanto non va bene indistintamente per tutte le finestre.

 

Come istallare le zanzariere? In genere, quando si ottiene un preventivo per zanzariere, esso è complessivo anche dei costi di manodopera relativi al montaggio, effettuato da un professionista o da una ditta. Infatti, esso considera le ore di lavoro necessarie ad applicare un differente tipo di zanzariera. Se, invece, ci si vuole dedicare al fai-da-te, è necessario acquistare un apposito kit per il montaggio. Inoltre, bisogna avere degli attrezzi come la sega, il martello, e l’avvitatore. Ogni tipologia di zanzariera si installa in maniera differente, pertanto occorre seguire i tutorial riguardanti quel tipo specifico.

 

In ogni caso, però, bisogna rimuovere quella precedente, laddove presente. In questo caso bisogna avere a portata di mano un taglierino ed uno svitatore (in genere, è l’avvitatore ad avere anche questa funzione, oppure il trapano). La prima cosa da fare è utilizzarlo per rimuovere le viti che sostengono il cassone dell’avvolgibile. Per le parti fissate con il silicone, invece, bisogna utilizzare il taglierino per rimuovere il silicone, prestando attenzione a non tagliare i bordi. Ovviamente, se ci si affida a dei professionisti per istallare delle nuove zanzariere, essi in genere si occupano anche della rimozione di quelle precedenti e nel preventivo per zanzariere viene indicato anche se lo smontaggio è compreso nel prezzo oppure ha un costo separato.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 24 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 gennaio - 05:01
Una donna, della val di Fiemme, racconta in un audio dello stratagemma messo in pratica per ottenere il Green pass: “Mi sono messa nel naso il [...]
Cronaca
24 gennaio - 20:11
L'incontro si è svolto oggi, dopo che nelle scorse settimane la tematica è stata affrontata in diverse occasioni: l'Amministrazione ha confermato [...]
Cronaca
24 gennaio - 21:01
Fra pochi giorni un giudice dovrà stabilire se accogliere o meno il ricorso, presentato dai famigliari di Matteo Tenni, contro l’archiviazione [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato