Contenuto sponsorizzato

Energia da vendere e un viaggio senza tempo, ''Avvicinamenti'' di Trento Film Festival propone Dafne

Al cinema Astra di Trento “Dafne” dal 27 marzo (la sera saranno presenti il regista e la protagonista). Il film è il quarto appuntamento della rassegna cinematografica “Avvicinamenti” per giungere alla 67 edizione del TrentoFilmFestival
Dal blog di Alda Baglioni - 27 marzo 2019 - 13:24

La diversità è una dote. Ce lo rivela l’attrice Carolina Raspanti che, con la sindrome di Down, interpreta “Dafne”.

 

Dafne è un’esuberante trentenne che lavora e vive con i genitori. Muore la madre - interpretata da Stefania Casini (attrice poliedrica, compare e non si dimentica, in “Novecento” di Bernardo Bertolucci nella parte di Neve, una prostituta epilettica) mandando in crisi il padre - Antonio Piovanelli anch’egli attore in “Novecento”.

 

E’ lei che cercherà di aiutarlo. I due grazie ad un viaggio verso il paese natio della madre sugli Appennini,  scopriranno lati nascosti di loro. Il regista, il fiorentino Federico Bondi, è al secondo lungometraggio. Il primo è stato “Mar nero”, pluripremiato ma poco distribuito. “Dafne”, presentato alla sezione Panorama dell’ultimo Festival di Berlino, ha vinto il Premio FIPRESCI.

 

La protagonista, Carolina, è una forza della natura. Il regista ammette di essere entrato con curiosità in un mondo che non conosceva osservando un padre che teneva per mano la figlia Down.

 

Nel film tra Dafne ed  il regista si instaura un rapporto di fiducia  in cui Carolina, nel suo primo viaggio cinematografico, abbandona la sceneggiatura, per scegliere di esprimersi liberamente. Dafne, con il padre “on the road”, lungo l’Appennino ricordano la mamma e la moglie, con affettuosi momenti aggiunti ad attimi di tensione. 

 

La diversità è un pregio, una dote da conservare, da mostrare e speriamo che questo sia per Carolina un trampolino di lancio anche se lei non ci pensa proprio. La protagonista ha già un lavoro stabile che le piace in un supermercato, ha già scritto due libri e ne sta sfornando un altro a breve. Energia da vendere.

 

Al cinema Astra di Trento “Dafne” dal 27 marzo (la sera saranno presenti il regista e la protagonista). Il film è il quarto appuntamento della rassegna cinematografica “Avvicinamenti” per giungere alla 67 edizione del TrentoFilmFestival.

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 giugno 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 giugno - 20:11

Un fiume di soldi intercettato dalla Guardia di Finanza del Trentino Alto Adige nell'ultimo anno e mezzo grazie alle indagini di polizia giudiziaria che hanno consentito complessivamente di denunciare 54 persone per riciclaggio e autoriciclaggio e di sottoporre a sequestro beni, titoli e valori per circa 2,4 milioni di euro

25 giugno - 18:13

Intorno alle 13.40 l'aggressione, all'altezza della fermata di Lamar. Poi l'uomo è riuscito a scappare. Andreatta: ''In questo periodo molta attenzione da parte anche degli altri utenti. Per ridurre i disagi sono stati tolti gli abbonamenti gratuiti a un uomo e due donne con disturbi psichici ormai noti sia ai passeggeri che al personale viaggiante''

25 giugno - 17:30

La serie di incidenti è avvenuta in vai Degasperi. Tutto è stato innescato da una manovra eseguita in maniera non perfetta in uscita da un parcheggio

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato