Contenuto sponsorizzato

Il racconto fotografico di 5 pazienti in terapia intensiva sopravvissuti al Covid-19: “Risvegli” vedrà luce nel Museo Diocesano

La mostra verrà allestita nel Museo Diocesano e sarà aperta al pubblico dal 1 ottobre al 9 novembre. “Risvegli” vuole dare voce alle persone che si sono salvate dal virus e continuare a tener viva l’attenzione sulla pandemia
DAL BLOG
Di Alda Baglioni - 19 settembre 2020

Appassionata di arte e cinema con Chaplin nel cuore

Il Museo Diocesano ci mostra i fatti. La chiusura de “L’invenzione del colpevole” sul caso del Simonino da Trento, mostra molto apprezzata e visitata, porta il Museo Diocesano Tridentino, a proporre un reportage di Stefano Schirato: “Risvegli”.

 

La direttrice Domenica Primerano, attenta da sempre all’attualità, vuole rendere il museo un luogo pulsante e aperto al mondo. “Risvegli” ne è un ulteriore esempio.

 

Da giovedì 1 ottobre al 9 novembre in mostra il ritorno alla vita di un gruppo di 5 sopravvissuti al Covid-19. Siamo nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Santo Spirito di Pescara. Le storie dei pazienti sono raccontate da più di trenta fotografie nelle varie fasi del loro excursus storico. Storie individuali che documentano una pandemia.

 

“Risvegli” vuole dare voce alle persone che si sono salvate da questo maledetto virus e continuare a tener viva l’attenzione sulla pandemia

Il Museo Diocesano, con l'iniziativa digitale “Il Museo della Quarantena”, ha destato l’interesse della rivista statunitense Time, che ha voluto citare l'interessante e unica esperienza italiana citata in un suo articolo.

 

E' la seconda volta che il fotografo bolognese Schirato espone delle sue fotografie nel Museo Diocesano. La prima volta fu con “Terra Mala. Viaggio nella terra dei Fuochi”.

Ultima edizione
Edizione del 25 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
25 giugno - 20:37
Lo Stelvio non getta la spugna nella pratica dello sci estivo, anche se la neve fatica a scendere anche a oltre 3 mila metri: "Usiamo i teli in [...]
Cronaca
25 giugno - 18:21
Dopo la tragedia in autostrada costata la vita alla 31enne infermiera sono stati tantissimi i messaggi di cordoglio alla famiglia. Il fratello [...]
Cronaca
25 giugno - 20:15
L'incidente è avvenuto sulla statale 237 del Caffaro. Lunga operazione di pulizia per i vigili del fuoco per ripristinare la sicurezza e la [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato