Contenuto sponsorizzato

La ''transesperienza'' di Chen Zhen arriva all'Hangar Milano Bicocca, l'arte contemporanea è in cortocircuito

L’Hangar Bicocca, istituzione no profit, diffonde il linguaggio contemporaneo nei suoi ampi spazi a Milano, dal 15 ottobre al 21 febbraio 2020. A cura di Vicente Todolì, la retrospettiva viene dedicata all’artista, scomparso vent’anni fa a Parigi, sua città acquisita
DAL BLOG
Di Alda Baglioni - 10 ottobre 2020

Insegna arte al Bonporti con chaplin nel cuore

Luoghi unici per artisti unici. "ShortCircuits-Cortocircuiti”, una retrospettiva dedicata al visionario Chen Zhen a vent’anni dalla morte.

 

L’Hangar Bicocca, istituzione no profit, diffonde il linguaggio contemporaneo nei suoi ampi spazi a Milano, dal 15 ottobre al 21 febbraio 2020. A cura di Vicente Todolì, la retrospettiva viene dedicata all’artista, scomparso vent’anni fa a Parigi, sua città acquisita.

 

Chen Zhen, famoso e apprezzato artista, presente nei maggiori musei di arte contemporanea del mondo, vive la complessità di un’esistenza tra oriente e occidente.

 

Tra globalizzazione, consumismo e tradizione più di venti installazioni dialogano fra loro. Gli ultimi dieci anni della sua carriera (l’artista muore dopo una malattia scoperta quando era 20enne), arrivano a Milano all’Hangar, grazie a prestiti giunti da prestigiose collezioni  nazionali e internazionali.

 

Chen Zhen nasce a Shanghai nel 1955 e muore a Parigi nel 2000. I suoi lavori sono ricerche sul tempo e sullo spazio, sull’arte e i suoi effetti curativi.

 

Si accostano oggetti del quotidiano. Sedie, tavoli, letti, metafore della “transesperienza”, termine creato dall’artista per definire il vissuto di chi si sposta dal proprio Paese di origine.

 

Tra installazioni monumentali, sedie e letti del mondo vengono ricoperti da pelli di vacca o da argilla. Lavori che fanno riflettere sui cortocircuiti prodotti dal consumismo di massa sul popolo cinese e non solo.

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 January - 20:31

Sono 246 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 40 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 6 decessi, mentre sono 28 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

23 January - 19:50

Oggi la conferenza Stato - Regioni, Fugatti: ''I programmi dell'arrivo dei vaccini sono saltati. Ci dobbiamo arrangiare con gli strumenti che abbiamo. Con i vaccini, purtroppo, ci vorrà molto tempo per avere un numero alto di somministrazioni nella popolazione”

 

23 January - 18:42

Cala il numero dei pazienti in ospedale ma sale quello delle terapie intensive. Altri 6 decessi. Sono state registrate 24 dimissioni e 187 guarigioni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato