Contenuto sponsorizzato

Dal XII secolo ad oggi la Casolara è l'occasione per rifornirsi di formaggi durante la Quaresima

Il prossimo weekend a Trento ci sarà la 72esima Mostra dell'Agricoltura e sarà l'occasione per godere non solo dei formaggi dei caseifici cooperativi, ma anche di quelli dei piccoli produttori aziendali e di malga, con le loro eccellenze casearie a latte crudo
Dal blog di Francesco Gubert - 10 marzo 2019 - 15:23

La tradizione della Casolara affonda le sue radici nel XII secolo. La prima settimana di Quaresima i produttori di formaggio delle valli si davano appuntamento in città per vendere i propri prodotti caseari, gelosamente custoditi nelle cantine dei masi di montagna. Durante la Quaresima, infatti, esisteva l'obbligo di astenersi dal macellare e mangiare carne, e la Casolara era l'occasione per rifornirsi di formaggi per il periodo "di magro".

 

In Trentino, questa antica tradizione è più viva che mai. Sabato 16 e domenica 17 marzo troveremo infatti i produttori di formaggio trentini alla Casolara 2019, negli spazi espositivi di Trento Expo. L'appuntamento è quella della 72° Mostra dell'Agricoltura e, ovviamente, quello dell'inizio della Quaresima.

 

Saranno presenti non solo i caseifici cooperativi, ma anche i piccoli produttori aziendali e di malga, con le loro eccellenze casearie a latte crudo. Sarà proprio la malga la protagonista di questa edizione 2019, con i formaggi prodotti durante la stagione estiva sui pascoli di alta quota e stagionati in fondovalle nei mesi invernali. Un'occasione unica per conoscere, degustare ed acquistare quello che è ormai riconosciuto come l'oro giallo della montagna trentina.

 

A fare da collante tra i produttori sarà lo stand istituzionale della Camera di Commercio di Trento, impegnata da sempre nella valorizzazione dei formaggi di montagna attraverso il progetto "Trentino di Malga". Un marchio collettivo che certifica la qualità e l'origine dei formaggi di malga prodotti e stagionati sul nostro territorio, secondo le tradizioni e le peculiarità delle diverse vallate del Trentino.

 

Non perdetevi poi i diversi laboratori di degustazione e per bambini in programma durante la manifestazione. Ospite speciale dell'edizione 2019 la Regione Calabria, che metterà in mostra e in assaggio le proprie eccellenze agro-alimentari. Tutte le informazioni sui vari appuntamenti e sugli espositori sono consultabili sul sito dedicato www.lacasolara.com.

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 agosto 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 agosto - 14:25

L'avventura con la loro società è iniziata circa tre anni fa. I due giovani della Vallagarina, Mattia Cristoforetti e Giovanni Tava, hanno macinato moltissimi successi ed  hanno deciso di utilizzare il loro lavoro anche per aiutare i bambini. Per questo è iniziata la collaborazione con la fondazione Tog per la cura e la riabilitazione dei bambini con gravi patologie neurologiche

19 agosto - 16:01

Gettatosi da una falesia alta 10 metri a Torre dell'Orso, nel leccese, un giovane trentino si è lesionato la zona cervicale. Trasportato immediatamente all'ospedale Vito Fazzi di Lecce, si attende di capire che danni possa aver riportato. Cauti i medici 

19 agosto - 06:01

Pubblichiamo in esclusiva dei dati molto significativi sul reale andamento della struttura della Val di Fiemme che smentiscono molto di quanto sentito sino ad oggi. Nel punto nascite si è eseguito nel 25% dei casi il taglio cesareo quando non ci sono emergenze e per  l'Organizzazione Mondiale della Sanità un tasso superiore al 15% è indicativo di ''un uso inappropriato della procedura'' motivato da ''carenze organizzative, medicina difensiva, (...) scarso supporto alla donna da parte del personale sanitario nel percorso di accompagnamento alla nascita''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato