Contenuto sponsorizzato

A distanza di 70 anni arriva un nuovo insetticida della Bayer, copiato da un pianta medicinale asiatica

E’ stato ottenuto per sintesi chimica copiando la struttura molecolare della Stenofolina, alcaloide con forti proprietà insetticide prodotto da Stenoma iaponica, pianta medicinale che cresce nell’area asiatica
Dal blog di Sergio Ferrari - 15 agosto 2019 - 19:19

Risale all’immediato secondo dopoguerra la messa a punto da parte della Bayer del primo estere fosforico denominato Parathion.

 

Insetticida polivalente cioè capace di abbattere qualsiasi specie di insetto dannoso alle piante ma anche gli insetti utili.

 

A distanza di 70 anni la Bayer ha sintetizzato un nuovo principio attivo insetticida denominato Sivanto.

 

E’ stato ottenuto per sintesi chimica copiando la struttura molecolare della Stenofolina, alcaloide con forti proprietà insetticide prodotto da Stenoma iaponica, pianta medicinale che cresce nell’area asiatica.

 

C’è una profonda differenza tra Parathion e Sivanto soprattutto per quanto riguarda la selettività verso gli insetti utili.

 

Il supplemento al numero 10/2019 de L’Informatore Agrario dedica a Sivanto un ampio resoconto dei risultati ottenuti da prove di pieno campo.

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 agosto 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 agosto - 19:33

Immediati i comunicati e le dichiarazioni di partiti ed esponenti provinciali dopo le dimissioni del premier Conte. Il Patt: "Attendiamo l'autorevole decisione di Mattarella". La senatrice forzista Conzatti: "Da oggi chi governerà dovrà rispettare le istituzioni"

20 agosto - 21:46

L'incidente è avvenuto intorno alle 18.30, la conducente stava guidando da Spiazzo in direzione Borzago, quando all'altezza della curva qualcosa è andato storto. A lanciare l'allarme un passante, tempestivo l'arrivo di ambulanza, elicottero, vigili del fuoco di Spiazzo e carabinieri

20 agosto - 20:03

A poche ore di distanza due segnalazioni, una a Torbole e una a Riva del Garda. Nel primo caso il colpo è stato completo, nel secondo probabilmente hanno dovuto lasciare la macchina prima del tempo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato