Contenuto sponsorizzato

Cannoni sotto copertura per trattamenti parassitari, si va verso una limitazione d'utilizzo

Il presidente della cooperativa Aurora Fruit Luciano Mattivi, che cura gli interessi di una quindicina di produttori trentini e veneti di fragole e piccoli frutti, ha saputo dai due tecnici che rappresentano il Trentino nel comitato tecnico interministeriale che potrebbero essere modificate in senso restrittivo le modalità esecutive dei trattamenti antiparassitari
DAL BLOG
Di Sergio Ferrari - 03 novembre 2019

 Laureato in Scienze Agrarie all'Università di Padova, dal 1961 al 1994 è stato docente all'Istituto Agrario di San Michele

Il Comitato tecnico interministeriale che redige ogni anno i disciplinari di produzione integrata ha già predisposto il testo valido per la stagione 2020.

 

Il presidente della cooperativa Aurora Fruit Luciano Mattivi, che cura gli interessi di una quindicina di produttori trentini e veneti di fragole e piccoli frutti, ha saputo dai due tecnici che rappresentano il Trentino nel comitato tecnico interministeriale che potrebbero essere modificate in senso restrittivo le modalità esecutive dei trattamenti antiparassitari mediante cannoni di direzione che si usano all’interno dei tunnel di coltivazione.

 

L’ipotesi è fondata sul fatto che il comitato ha già posto limiti di distanza operativa ai cannoni usati sulle colline del Prosecco di Valdobbiadene.

 

Il presidente confida sulla intermediazione dei tecnici trentini e fa presente che l’utilizzo dei cannoni sotto copertura in Trentino è stato monitorato con positivi risultati dagli esperti della Fondazione Mach che si occupano di deriva.

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 febbraio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 febbraio - 18:20

L'uscita sulle piste del leader della Lega non sta riscuotendo il successo sperato. Molti gli attacchi a Fontana e a Zaia che oggi ha detto che i cinesi ''li abbiamo visti tutti mangiare topi vivi'' (GUARDA IL VIDEO) ma Salvini li difende: ''Li attaccano? Siamo ai limiti della vergogna''

28 febbraio - 19:18

Intorno alle 18 poco sotto l'abitato di Faver il mezzo agricolo stava affrontando un tornante. L'uomo aveva da poco caricato il cassone con la legna 

28 febbraio - 19:00

Le fiamme sono divampate nel corso del pomeriggio a seguito di alcuni disordini a margine del concerto di Fally Ipupa

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato