Contenuto sponsorizzato

Le temperature aumentano e immancabile arriva la zanzara tigre

In Trentino il monitoraggio del numero delle zanzare viene effettuato tramite le ovitrappole, che sono circa ottanta nell'area di Rovereto. Questi speciali dispositivi sono costituiti da un tubo di plastica nera riempito di acqua in cui viene parzialmente immersa una bacchetta di legno ruvido
DAL BLOG
Di Sergio Ferrari - 07 giugno 2017

 Laureato in Scienze Agrarie all'Università di Padova, dal 1961 al 1994 è stato docente all'Istituto Agrario di San Michele

Ai primi di giugno abbiamo chiesto al professor Uberto Ferrarese, entomologo ambientale che svolge da più di 20 anni il monitoraggio dell’infestazione di zanzara tigre nel comune di Rovereto e in altri comuni della Vallagarina, come procede quest’anno lo sviluppo dell’insetto.

 

Dalla metà di aprile, risponde l’esperto, l’innalzamento della temperatura ha fatto registrare un aumento della popolazione di zanzara tigre. Ma la consistenza è ancora bassa.

 

Il monitoraggio si svolge mediante l’uso di speciali ovitrappole. Questi dispositivi sono costituiti da un tubo di plastica nera riempito di acqua in cui viene parzialmente immersa una bacchetta di legno ruvido.

 

Le zanzare femmina presenti nell’ambiente depongono le uova intorno alla bacchetta sopra il pelo dell’acqua. Il controllo del numero di uova si fa ogni settimana sostituendo l’ovitrappola.

 

Nel territorio di Rovereto sono state collocate anche quest’anno 80 ovitrappole. L’infestazione desumibile dalla presenza di uova interessa un quarto della superficie territoriale. La stessa percentuale vale per gli altri comuni. 

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.58 del 03 Marzo
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 marzo - 13:13

Gli esercizi pubblici sono in sofferenza per le limitazioni imposte per fronteggiare la curva del contagio da Covid. I presidenti Fabia Roman e Massimiliano Peterlana chiedono un cambio di passo, anche per quanto riguarda le vaccinazioni: "Puntare con maggior forza su una campagna a tappeto che permetta all’economia di normalizzarsi"

04 marzo - 13:36

Si tratta di La Sportiva, Itas Mutua, Fondo Comune delle Casse Rurali Trentine e Dolomiti Energia. "Abbiamo iniziato un viaggio insieme, forti di capacità e provenienze diverse, e vogliamo condividere scelte e iniziative a favore non solo dei nostri iscritti ma di una intera collettività"

04 marzo - 13:27

I laboratori dell'Azienda sanitaria nelle ultime 24 ore hanno effettuato 2.010 tamponi molecolari e registrati 162 nuovi casi. Inoltre 91 test antigenici positivi. Sono 41 i cittadini che ricorrono alle cure della terapia intensiva di cui 36 classificati come Covid e 3 ricoverati all'estero

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato