Contenuto sponsorizzato

Legislazione vinicola chiude i battenti

Chiuderà anche il Centro Studi, ufficio di consulenza gestito dallo stesso direttore del mensile Armando Botteon
DAL BLOG
Di Sergio Ferrari - 05 dicembre 2018

 Laureato in Scienze Agrarie all'Università di Padova, dal 1961 al 1994 è stato docente all'Istituto Agrario di San Michele

Il 31 dicembre 2018 cesserà la pubblicazione del mensile “Legislazione Vinicola e delle Bevande” che si stampa a Lavis a cura dell’Editrice Flora. Chiuderà i battenti anche il Centro Studi, ufficio di consulenza gestito dallo stesso direttore del mensile Armando Botteon. Nativo di Conegliano Veneto, era approdato all’Istituto Agrario Provinciale di S. Michele a/Adige nel 1957 in qualità di ispettore ed in seguito dirigente dell’Ufficio Repressione Frodi.

 

Nel 1975 Botteon ha concluso il servizio pubblico optando per l'attività di consulente specializzato in materia vinicola e più specificatamente nel comparto legislativo del settore.

 

Alla competenza nello specifico settore, riconosciuta anche a livello europeo, Armando Botteon ha sempre unito una coraggiosa capacità di denuncia di provvedimenti ed iniziative legislative ritenute non confacenti. Unendo alla critica un prezioso apporto correttivo e propositivo. Botteon ha lasciato cadere l’offerta di uno studio di avvocati di Milano ad assumere l’incarico di proseguire la pubblicazione sotto la guida temporanea del fondatore.

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.58 del 03 Marzo
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 marzo - 11:59

Il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie ha confermato la zona “rosso scuro” per Trentino e Alto Adige ma fa il suo ingresso anche l’Emilia-Romagna. In questi territori l’incidenza, calcolata su due settimane, supera i 500 casi ogni 100.000 abitanti

04 marzo - 13:15

Dalle ore 24 di giovedì 4 marzo fino al 14 marzo, tutta la Lombardia sarà in zona "arancione rinforzato". La giunta ha infatti deciso di eliminare ogni differenza tra le aree, così da preservare quelle province meno interessate dai contagi. Il presidente Attilio Fontana: "Tutte le scuole di ogni ordine e grado, eccetto i primi servizi all'infanzia, dovranno sospendere l'attività in presenza"

04 marzo - 12:55

L’azienda SynapsEES, all’interno di Progetto Manifattura a Rovereto, ha elaborato un innovativo sistema di sanificazione dell’aria per prevenire la diffusione del Covid 19 negli ambienti chiusi e molto frequentati come scuole, teatri, uffici e ospedali. Il fondatore: “L’aria contaminata è uno dei principali veicoli di trasmissione del virus, per prevenire il contagio è molto importante immettere aria sana negli ambienti”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato