Contenuto sponsorizzato

Nuovi vigneti, il Trentino rischia di debordare

Il periodo stabilito dal bando è compreso tra il 15 febbraio e il 31 marzo 2020. L’informazione è fornita da Mario Chemolli direttore dell’Ufficio tutela produzioni agricole della Provincia di Trento
DAL BLOG
Di Sergio Ferrari - 18 febbraio 2020

 Laureato in Scienze Agrarie all'Università di Padova, dal 1961 al 1994 è stato docente all'Istituto Agrario di San Michele

Gli interessati alla realizzazione di nuovi impianti di vigneto devono chiedere l’autorizzazione al Sian nazionale per via telematica affidando l’incarico della denuncia e della documentazione richiesta al centro di assistenza agricola di riferimento.

 

Il periodo stabilito dal bando è compreso tra il 15 febbraio e il 31 marzo 2020. L’informazione è fornita da Mario Chemolli direttore dell’Ufficio tutela produzioni agricole della Provincia di Trento.

 

Gli ettari assegnati al Trentino per la messa a dimora di nuovi vigneti sono 101. Chemolli non nasconde il timore che le richieste di nuovi impianti arrivino a 300-400 ettari e comportino l’eliminazione di altre coltivazioni, in particolare frutteti o arativi.

 

Il reddito della melicoltura è in continuo calo soprattutto nel fondovalle. Piantare un vigneto costa 30.000 euro a ettaro contro i 60.000 del frutteto. In più c’è la durata che è sempre minore per i meli, mentre può arrivare a 50 anni per il vigneto.

 

A favorire l’espansione della viticoltura in altitudine o in distretti sempre più decentrati è la crescente disponibilità di viti tolleranti che richiedono solo 2-3 trattamenti.

Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 June - 19:10
Vertice tra Provincia, Upipa e Spes per l’analisi delle richieste che sono arrivate dal mondo delle case di riposo. L'assessora Stefania [...]
Cronaca
18 June - 18:58
Il sindacato dei giornalisti del Trentino Alto Adige incassa una vittoria (''parziale'') sul fronte della condotta antisindacale da parte della [...]
Cronaca
18 June - 16:15
Lo ha annunciato il ministero per la Salute prolungando anche le misure di ingresso da India Bangladesh e Sri Lanka
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato