Contenuto sponsorizzato

A pochi giorni dal Natale teppisti sfasciano il baretto del Mattarello Calcio e rubano bottiglie e snack

Dei teppisti si sono introdotti all'interno della struttura del club dopo aver sfondato la porta dei disabili. Una volta nel baretto hanno spaccato e rubato. Hanno anche divelto un lavandino

Pubblicato il - 23 December 2017 - 21:17

TRENTO. Un atto teppistico in piena regola, con l'aggravante del furto. Per di più a due giorni dal Natale. Sabato, infatti, il gestore della struttura del Mattarello Calcio si è trovato davanti uno spettacolo indegno una volta varcato l'ingresso del baretto del club.

 

 

Oggetti buttati a terra, cartacce strappate, pentole lanciate sul pavimento, danni alla mobilia e soprattutto un lavandino completamente scardinato e portato via. E poi il furto di varie bottiglie, bibite e snack. I teppisti si sono introdotti usando la porta per i disabili che hanno sfondato completamente.

 

 

Poi una volta all'interno hanno spaccato quello che potevano spaccare e rubato quello che potevano rubare. Una grande amarezza per chi gestisce la struttura e per tutta la società sportiva: persone che si impegnano e si mettono a disposizione degli altri e che, in periodo natalizio, si sono viste ripagare in questo modo da qualche deficiente.  

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 February - 05:01

Il Cibio è stato tra i primissimi centri di ricerca in Italia a ipotizzare di sviluppare un vaccino per contrastare Covid-19. I laboratori coordinati da Pizzato e Grandi erano arrivati, anche piuttosto velocemente, a chiudere la fase pre-clinica. Poi a luglio ci si è fermati per l'impossibilità di raccogliere un finanziamento di un paio di milioni: "Ci sarebbe un modo anche per comprendere nel prodotto l’efficacia contro specifiche varianti del virus"

26 February - 20:08

Sono 211 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 38 pazienti sono in terapia intensiva. Oggi 1 decesso. Sono 87 i Comuni che presentano almeno una nuova positività

26 February - 18:14

Il dirigente dell'Azienda Sanitaria Pier Paolo Benetollo ha spiegato che ad oggi "Il numero di varianti che stiamo trovando è limitato''. Sono in totale quattro le mutazioni inglesi registrate fino ad oggi in Trentino 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato