Contenuto sponsorizzato

Edilizia a canone moderato, consegnate le chiavi alle famiglie del nuovo complesso Corti Fiorite

Il costo dell’affitto è ridotto del 30% rispetto al mercato in favore di famiglie e giovani coppie

Pubblicato il - 13 novembre 2017 - 19:30

TRENTO. Sono state assegnate le chiavi alle famiglie assegnatarie presso il complesso Corti Fiorite in via Falcone 14 in Clarina.

 

Si tratta del più grande intervento di edilizia a canone moderato – destinati quindi al ceto medio - di tutto il Trentino con ben 76 alloggi, quasi tutti già assegnati.

 

Gli appartamenti alle corti fiorite sono locati con costo dell’affitto ridotto del 30% rispetto al mercato in favore di famiglie e giovani coppie.

 

Le finiture di pregio e l’ampia zona verde comune garantiranno il massimo comfort abitativo. Le metrature degli alloggi sono variabili e si va da una, due e tre stanze sino agli attici degli ultimi piani.

 

Di "scommessa vinta" ha parlato anche l'assessore Daldoss: "La Provincia ha creduto fortemente in questo strumento che ha avuto il vantaggio di far convogliare sul settore abitativo nuove risorse aggiuntive rispetto a quelle messe a disposizione dalla Provincia per calmierare il costo degli affitti. Noi completeremo l'investimento sull'Housing sociale ma la nostra idea è quella di integrare il finanziamento pubblico per arrivare a 530 alloggi anziché i 500 inizialmente previsti".

 

"Non si tratta - ha concluso l'assessore - di una goccia nel mare ma di un fiume, una risposta importante alla domanda di alloggi espressa da una fascia di popolazione composta da giovani "maturi", nuove famiglie che grazie a questa opportunità di accesso agevolato al mercato della casa possono serenamente pensare a costruire il proprio progetto di vita nella propria comunità." 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 23 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 ottobre - 11:31

Il bilancio resta a 296 morti, mentre i contagi salgono a 6.095 casi da inizio epidemia. Ci sono 102 pazienti ricoverati nei normali reparti ospedalieri e 31 quelli nelle strutture, mentre sono 12 le persone che ricorrono alla terapia intensiva. Sono 32 i cittadini in isolamento nella struttura di Colle Isarco

24 ottobre - 11:11

Petardi, fumogeni e urla dei manifestanti con il volto coperto, una protesta iniziata in modo pacifica che è degenerata, la piazza è stata conquistata dai gruppi violenti: auto delle forze dell'ordine prese a sprangate, lancio di sassi e bottiglie di vetro, fumogeni e insulti a polizia e carabinieri in assetto antiguerriglia

24 ottobre - 05:01

Sono arrivati nel bel mezzo della pandemia, quando gli ospedali cercavano disperatamente personale, ma i loro contratti durano solo pochi mesi: “Crediamo di aver dato tanto e ci aspettavamo un trattamento diverso, ora ho deciso di guardare altrove”. Così Apss perde i professionisti della prima linea contro il Covid

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato