Contenuto sponsorizzato

Incidente mortale in A22, indagati i due conducenti. Persero la vita due giovani pattinatrici

Morirono sul colpo due cuginette di 9 e 17 anni, una brusca frenata la probabile causa dell'impatto. La Procura della Repubblica, come da prassi, ha aperto un fascicolo per omicidio stradale plurimo, affidando le indagini alla Polizia Stradale che quel giorno eseguì i rilievi sulla sede stradale teatro del tragico scontro

 

 

Pubblicato il - 30 novembre 2017 - 09:27

TRENTO. L'automobile su cui viaggiavano finì incastrata sotto a un tir, poco sotto Mattarello in direzione sud. Morirono sul colpo due cuginette di 9 e 17 anni. Tornavano da una gara di pattinaggio a Merano, accompagnate dalle loro madri che nell'impatto rimasero gravemente ferite. 

 

La Procura della Repubblica, come da prassi, ha aperto un fascicolo per omicidio stradale plurimo, affidando le indagini alla Polizia Stradale che quel giorno eseguì i rilievi sulla sede stradale teatro del tragico scontro. Tra le persone sentite dagli agenti anche l'autista del mezzo pesante.

 

L'uomo conferma, come risulta dai rilievi tecnici, di aver frenato improvvisamente portando il tir da una velocità di 90 chilometri all'ora a 7 chilometri all'ora in pochi secondi. Una brusca frenata di cui l'a conducente dell'automobile che seguiva, guidata dalla mamma di una delle vittime, non si sarebbe accorta.

 

L'autista del camion afferma di aver interrotto la sua corsa in modo repentino a causa di un altro mezzo che gli avrebbe tagliato la strada, e l'impatto violento sarebbe invece dovuto, forse, alle distanze di sicurezza troppo ridotte da parte dell'auto che seguiva.

 

Ma queste sono solo alcune ipotesi che saranno approfondite dalle indagini, indagini che per ora hanno escluso problemi tecnici sui mezzi coinvolti nell'incidente e che probabilmente si svilupperanno in una perizia ordinata dal Pm che possa ricostruire nei dettagli la dinamica.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 ottobre - 20:05

Ci sono 46 pazienti nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, nessuno si trova nel reparto di terapia intensiva ma 7 persone sono in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 94 positivi a fronte dell'analisi di 846 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi a 11,1%

20 ottobre - 17:58

La Provincia di Bolzano ha comunicato nuove limitazioni per frenare la diffusione del virus. In una giornata segnata dal record di positivi (ben 209), Kompatscher ha annunciato che le scuole superiori dovranno fare almeno un 30% della didattica a distanza. Sport e grandi eventi, con la cancellazione dei mercatini di Natale, gli altri ambiti maggiormente interessati

20 ottobre - 18:46

Sono 15 i milioni che saranno investiti nella realizzazione del nuovo collegamento funiviario che, in soli 7 minuti, percorrerà un tracciato di 3.8 chilometri per un dislivello di 644 metri. L'impianto collegherà l'abitato di San Cipriano con Malga Frommer, posta tra le piste da sci del comprensorio di Carezza. Intanto, però, si continua a scavare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato