Contenuto sponsorizzato

Ruba l'auto sotto gli occhi del proprietario, 25enne fermato dopo un inseguimento

Il fatto è successo a Pergine nella notte tra giovedì e venerdì. Il proprietario ha immediatamente allertato le forze dell'ordine

Pubblicato il - 27 October 2017 - 10:20

PERGINE. E' stato fermato nel giro di poche ore, l'uomo di 25 anni che nella notte tra giovedì e venerdì ha rubato un'auto. E'successo a Pergine.

 

Nel corso della notte il proprietario della vettura telefona al 112 per denunciare il furto, proprio sotto i suoi occhi, della macchina e fornisce tutti i dati quali targa, modello e colore. 

 

Sul posto intervengono immediatamente i carabinieri che si mettono alla ricerca della vettura, che riescono a rintracciare in poco tempo. A quel punto nasce un inseguimento, prima alla periferia di Pergine e poi lungo la strada statale 47 fino a quando i militari riescono a fermare il 25enne cittadino ucraino, già noto alle forze dell'ordine. 

 

L'uomo è stato portato in caserma e denunciato per furto, mentre l'auto è stata restituita al legittimo proprietario
 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.58 del 03 Marzo
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 March - 13:27

I laboratori dell'Azienda sanitaria nelle ultime 24 ore hanno effettuato 2.010 tamponi molecolari e registrati 162 nuovi casi. Inoltre 91 test antigenici positivi. Sono 41 i cittadini che ricorrono alle cure della terapia intensiva di cui 36 classificati come Covid e 3 ricoverati all'estero

04 March - 11:59

Il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie ha confermato la zona “rosso scuro” per Trentino e Alto Adige ma fa il suo ingresso anche l’Emilia-Romagna. In questi territori l’incidenza, calcolata su due settimane, supera i 500 casi ogni 100.000 abitanti

04 March - 13:15

Dalle ore 24 di giovedì 4 marzo fino al 14 marzo, tutta la Lombardia sarà in zona "arancione rinforzato". La giunta ha infatti deciso di eliminare ogni differenza tra le aree, così da preservare quelle province meno interessate dai contagi. Il presidente Attilio Fontana: "Tutte le scuole di ogni ordine e grado, eccetto i primi servizi all'infanzia, dovranno sospendere l'attività in presenza"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato