Contenuto sponsorizzato

Trento tra le città più verdi d'Italia con oltre 47 milioni di metri quadrati di verde urbano

A ribadirlo è il WWF nel report della biodiversità cittadina. Per ogni abitate sono messi a disposizione 402 metri quadri di verde

Pubblicato il - 16 ottobre 2017 - 16:52

TRENTO. Il verde nelle città italiane è in aumento ma non abbastanza. Secondo i dati pubblicati dal WWF nel report della biodiversità cittadina, solamente in una città italiana su tre sono disponibili 31 metri quadri di verde urbano per abitante.

 

I dati sono ripresi dall'istat e la buona notizia è che Trento arriva a piazzarsi al secondo posto delle città più verdi d'Italia con 402 metri quadri per abitante. Al primo posto troviamo Matera che riesce a mettere a disposizione quasi mille metri quadri per abitante staccando notevolmente Trento ma anche Potenza dove i metri quadri a disposizione di ogni cittadino sono 371 e Sondrio con 312 a persona.

 

A livello geografico le disponibilità maggiori si rilevano al nord, che ha in media più verde del Centro e del Sud. In particolare nelle città del Nordest si raggiunge una media di verde di oltre 50 metri quadri a testa, più che doppia rispetto a quelle del Centro, del Nordovest e delle Isole.

 

Il dato negativo sta nel fatto che il 16% delle città italiane, invece, non raggiunge neanche la soglia prevista si 9 metri quadri obbligatori e in particolare in un terzo dei capoluoghi del Sud e delle Isole.

 

Tra i vari valori riportati sempre dall'Istat troviamo anche l'aumento in città degli “orti urbani” con un incremento del 20% negli ultimi anni. Si tratta di piccoli appezzamenti di terra di proprietà comunale utilizzati per la coltivazione a uso domestico (anche con funzioni di auto consumo) o per il giardinaggio ricreativo.  

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 23 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 ottobre - 20:04

Da oggi si è deciso che per far finire in isolamento una classe non basta più solo un bambino ma ne servono due (alle superiori resta uno). A livello di contagio i positivi di oggi sono 207. Di questi oltre 110 sono a Trento e Pergine. Dati importanti anche per Rovereto, Levico Terme e Civezzano. Sono 48 i comuni dove si contano nuovi contagiati

23 ottobre - 17:54

Curioso caso nella mattina di venerdì 23 ottobre. Trento sud è stata interessata da un forte odore di gas, con diverse segnalazioni arrivate a Novareti e ai vigili del fuoco. Nell'aria in realtà si era disperso il prodotto odorizzante, utilizzato per dare il caratteristico sentore al metano

23 ottobre - 18:58

Le foto inviate a ildolomiti.it da parte di alcuni utenti mostrano situazioni a rischio contagio. In nessun caso viene rispettato il metro di distanza fisica. "Dovrebbero aggiungere carrozze ai treni ed invece pensano di aumentare i pullman che rimangono poi vuoti" 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato