Contenuto sponsorizzato

A cento all'ora in centro storico, multa da 532 euro ad un motociclista

L'attività di controlli portata avanti nel fine settimana dalla Polizia locale della Valle del Chiese ha registrato una trentina di sanzioni. Tra di loro anche motociclisti che tengono la targa inclinata per non farsi rilevare ai controlli 

Foto archivio
Pubblicato il - 10 luglio 2018 - 12:03

STORO. Andava a 100 all'ora in centro a Lodrone ed ora arriverà una multa di 532 euro. E' successo ad un motociclista che proprio in centro paese, domenica scorsa, ha avuto la mano pesante incurante, fra le altre cose, della presenza degli agenti della polizia locale del Chiese.

 

La moto è sfrecciata attorno alle 9.30 e l'occhio elettronico dei vigili, presenti sul posto ma nell'altra corsia, ha ripreso la targa. “Ora a questa persona – ha spiegato il comandante Stefano Bertuzzi – spetta una multa di 532 euro”.

 

Sono una trentina le sanzioni che la polizia locale del Chiese ha comminato nel fine settimana. Non sono mancate le sanzioni sempre a motociclisti che avevano le targhe del mezzo inclinate. “E' un modo – ha spiegato il comandante – per evitare che la strumentazione usata da noi riesca a leggere la targa e quindi individuare l'identità della persona alla guida”.

 

Ad essere sanzionati non sono solo le moto ma anche gli automobilisti che non rispettano i limiti di velocità e la segnaletica stradale. “I motociclisti che passano per le nostre zone – ha spiegato Bertuzzi – sono quasi sempre persone correttissime, serie e che rispettano le norme. Poi c'è la questione dei numeri,  è evidente che anche per l'elevatissimo passaggio di centauri nel fine settimana, è più facile trovare chi non rispetta le norme o che rimane coinvolto in un incidente”.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 settembre - 19:47

Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 2.375 tamponi, 22 i test risultati positivi per un rapporto che si attesta a 0,9%. Contagi a Castelnuovo e nell'Alto Garda

19 settembre - 19:05

La criminalità si insinua tra le piccole e medie imprese con un aumento, nel corso del 2019  delle segnalazioni delle operazioni di riciclaggio. La Cgia di Mestre: “Secondo una nostra stima su dati della Banca d’Italia ammonta a circa 170 miliardi di euro l’anno il fatturato ascrivibile all’economia criminale presente in Italia"

19 settembre - 16:35

Sono stati analizzati 2.375 tamponi, 22 i test risultati positivi e 8 persone presentano sintomi. Il totale in Trentino è di 6.311 casi e 470 decessi da inizio epidemia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato