Contenuto sponsorizzato

Alexander Schuster 'convince' Chiara Appendino. La sindaca di Torino registra all'anagrafe il bimbo di due mamme

Chiara Foglietta, esponente del Pd, e la sua compagna Micaela Ghisleni ringraziano il legale trentino: "Se siamo qui oggi lo dobbiamo a chi ci ha creduto fin da subito, anche al nostro avvocato Alexander Schuster"

Di db - 24 April 2018 - 08:53

TRENTO. L'avvocato Alexander Shuster mette a segno un altro punto, aggiungendo un nuovo capitolo sulla strada dei diritti civili nel nostro Paese. Questa volta siamo a Torino, dove è riuscito a far registrare all'anagrafe il piccolo Niccolò Pietro, nato pochi giorni fa e figlio di Chiara Foglietta, vice-capogruppo del Pd in Consiglio comunale, e della sua compagna Micaela Ghisleni

 

“Oggi non si è solo scritto un atto, un nome su un foglio - scrive sul suo profilo Facebook Chiara Foglietta -. Si è scritta una pagina importante della nostra Storia. Niccolò ora è ufficialmente registrato ed è figlio mio e di Micaela anche per lo Stato italiano”.

 

“Abbiamo aperto una strada importante per tutte le coppie che si trovano nella nostra stessa situazione, abbiamo dato coraggio a quelle donne che non hanno più intenzione di dichiarare il falso. Se siamo qui oggi - continua Foglietta - lo dobbiamo a chi ci ha creduto fin da subito, il nostro avvocato Alexander Schuster, al Coordinamento Torino Pride e nello specifico ad Alessandro Battaglia che è stato fondamentale e da anni si impegna per tutte e tutti noi senza sosta".

 

Parole di apprezzamento anche per la sindaca dei 5 Stelle Chiara Appendino, "che ha avuto coraggio e ci ha messo la faccia, e alla giunta”. “Torino, non senza fatica, si dimostra ancora una volta all'altezza della sua storia. Che sia di esempio a tante altre città e altri sindaci in Italia. E poi si riempia il vuoto legislativo quanto prima”, conclude la consigliera comunale del Pd.

 

La sindaca di Torino aveva infatti spiegato, nei giorni scorsi, "di essere pronta a forzare la mano". All'Anagrafe torinese, inoltre, sono stati trascritti gli atti di nascita di bambini nati all'estero da due coppie omogenitoriali, due papà e due mamme residenti a Torino.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 January - 05:01

Un punto appare fermo: la data del 15 febbraio è un po' l'ultima chiamata. L'inverno è compromesso da tempo e siamo già ai tempi supplementari di una stagione mai partita. Un discrimine forte potrebbe poi essere quello della mobilità: "Si deve distinguere tra turismo e servizio alla collettività. Persi circa 30 milioni di euro solo per la società impianti''

25 January - 07:58

La posizione della giovane potrebbe essere archiviata nei prossimi giorni.  Gli investigatori stanno cercando di ricostruire con esattezza cosa possa essere successo in quel 'buco' di 40 minuti nel tragitto tra Bolzano e Ora. La ricostruzione fatta per ora dagli investigatori è che proprio quei minuti siano serviti al figlio della coppia per mettere i genitori senza vita in auto e gettarli poi nell'Adige

24 January - 17:00

Dopo decenni di discussioni il Consiglio comunale di Rovereto ha approvato all’unanimità una mozione per impegnare la Giunta a elaborare un progetto concreto di collegamento ferroviario fra Rovereto e Garda. Il sindaco: “Guardiamo al futuro della mobilità sostenibile”. L’ingegnere che ha esteso il documento punta sul tram-treno: “Con un progetto di questo tipo una persona potrebbe salire a Riva del Garda e scendere a Trento senza cambiare mezzo”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato